Musica

Domani sera a Noli proiezione del film “Wall-e”

Giro di boa a Noli, i colori del cinema seconda edizione. La rassegna organizzata dal Comune di Noli in collaborazione con l’Associazione culturale no profit Kinoglaz prosegue domani alle ore 21.30 ingresso gratuito, con la visione di uno dei film più attesi dell’intera kermesse: Wall-e di Andrew Stanton, uno degli autori e creatori visionari del gruppo Pixar che proprio in questi mesi hanno portato sugli schermi The brave-ribelle. Qui protagonista una sorta di dolcissimo e curioso Charlot di acciaio e ruggine che si aggira per le rovine tossiche della civiltà dei consumi tra un’umanità resa schiava e anafettiva dalla tecnologia.

Infatti il pianeta Terra è soffocata dai rifiuti e gli umani sono fuggiti via. Accanto alle rovine degli enormi grattacieli, sorgono gigantesche, torri fatte d’immondizia. Una waste land su cui si muove, laborioso e metodico, un piccolo goffo robot addetto all’impacchettamento e all’allocazione dei rifiuti: WALL-E acronimo di un Waste Allocator Loader Lifter – Earth class che ricarica le sue batterie solari, prende il suo cestino da lavoro e torna in mezzo alla latta, alla plastica e alla ferraglia che traboccano da ogni dove. Si tratta dell’ultimo rimasto in funzione, instancabile e inarrestabile che ha sviluppato una sorta di personalità fatta di fascinazione e di curiosità per alcuni oggetti desueti nel 2815: un cubo di Rubik, un lettore di cassette dove può vedere un brano del musical Hello Dolly!, lampadine più o meno colorate, un videogioco. Wall-e è capace di provare sentimenti! Ha per amico uno scarafaggio con cui condivide il rifugio dalle ricorrenti tempeste di polvere: il rimorchio di un camion per l’immondizia. E quando dal cielo piove un’astronave che libera un piccolo e sofisticatissimo robot di ultima generazione, Eve (acronimo di Extraterrestrial Vegetation Evaluator) – incaricato di verificare se sulla Terra esistono ancora forme di vita – se ne innamora! Una fiaba ecologica, una storia d’amore tenera e fantasiosa raccontata anche attraverso sfondi terrestri sporchi e indistinti proprio come se invece di trattarsi si computer grafica digitale, fossero ripresi da una normale cinepresa e quindi con tutte le ‘imperfezioni’ del caso. Ottima anche la colonna sonora di Thomas Newman con canzone originale di Peter Gabriel. Un robot senza cuore che intenerirà spettatori di tutte le età. A tutti i bimbi verrà consegnata una scheda con tutti i personaggi del film da colorare e da reinventare grazie alla loro fantasia e alle suggestioni che il film avrà trasmesso loro. E non dimenticate il concorso… A chi realizzerà la miglior foto (o video) durante una delleserate, in regalo una copia originale di tutti i dvd della rassegna, tutti correlati da interessantissimi extra…

TUTTE LE PROIEZIONI SARANNO AD INGRESSO GRATUITO
L’evento si svolgerà presso la spiaggia dei Pescatori.
In caso di maltempo sotto la Loggia della Repubblica, a fianco del Palazzo Comunale

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: