Attualità

Domani visita a Villa Amico

Domani dalle ore 10,30, a Loano, si svolgerà la visita, a Villa Amico, della delegazione della Commissione Regionale Sanità e Servizi Sociali, presieduta dal suo Presidente dott. Stefano Quaini. L’incontro, promosso dall’Associazione Dopodomani Onlus comprenderà una visita a Villa Amico (in corso di ultimazione) e un confronto tra le Associazioni che rappresentano l’utenza, la Regione, il Distretto Sociosanitario, gli Ambiti e il Comune di Loano, in relazione alle strategie di reperimento degli ultimi fondi necessari alla conclusione dei lavori e alle future modalità di funzionamento della struttura una per il “dopo di noi” dedicato a disabili gravi.

Sono stati invitati a partecipare all’incontro: l’Assessore Regionale ai Servizi Sociali, Lorena Rambaudi e i Consiglieri Regionali del territorio, il Sindaco Luigi Pignocca e l’Assessore ai Servizi Sociali, Luca Lettieri,  il Presidente del Distretto Sociosanitario Finalese dott. Gianmario Massazza, il Direttore Sanitario Distrettuale dott. Giorgio Genta, il Direttore Sociale Distrettuale, dott.ssa Nicoletta Folco, il Direttore del Centro Riabilitativo per Adulti Ospedale S.Corona dott. Giovanni Checchia, i responsabili di Ambito, i Sindaci e gli Assessori al Sociale del Distretto e gli operatori dei Servizi Sociali, la Consulta Regionale per l’Handicap, ‘InformaFamiglia di Loano, i Presidenti delle Associazioni di Volontariato interessate a Villa Amico.

Programma
• Presentazione proposta di legge regionale “sui gravissimi”;
• Possibili sinergie con il centro riabilitativo per disabili adulti (S.Corona);
• Potenziali necessità di Distretto , Ambiti e Comuni;
• Sinergie con altre Associazioni;
• Ridefinizione “di quanto manca a finire”, ricerca “grandi donatori” e progetti per il parco circostante.

L’ Associazione Dopodomani Onlus è nata per iniziativa di un gruppo di genitori di ragazzi disabili con l’obiettivo di individuare le modalità per realizzare nel lascito “Amico” la struttura residenziale rivolta a disabili gravi e gravissimi in regime di “dopo di noi”.  Il progetto “Villa Amico … per il Dopodomani” è stato elaborato partendo dalla disponibilità dell’immobile denominato Villa Amico, sito in Loano, via Silvio Amico, di proprietà del Comune di Loano, che ne è entrato in possesso grazie ad un lascito finalizzato ad un uso a favore della collettività.  L’idea è quella di dar vita ad una ristrutturazione globale dell’immobile, mantenendo la caratteristica immagine di villa padronale, e di attrezzarlo per ospitare un “DOPO DI NOI” dedicato a disabili gravi, con il grande parco aperto al pubblico. Una struttura residenziale d’eccellenza, unica in Liguria per le sue caratteristiche innovative, aperta sul territorio, capace di sviluppare l’autonomia degli ospiti, integrarli efficacemente nella comunità locale e permettere loro la miglior qualità di vita possibile.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: