Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

Don Bosco Alassio, successo per i primi due open day

Nuovo appuntamento il 14 gennaio.

Tante famiglie e tanti ragazzi hanno scoperto l’istituto e l’ampia
offerta formativa. Tra le novità in arrivo, il nuovo il liceo
scientifico informatico.

Grande successo il 3 dicembre scorso in occasione dell’Open Day al Don
Bosco di Alassio. L’istituto Salesiano ha aperto le porte a famiglie e
ragazzi desiderosi di  scoprire i tanti servizi e l’importante offerta
formativa dello storico istituto alassino.

La giornata è stata l’occasione per far conoscere meglio anche le novità
in arrivo nel corso del prossimo anno scolastico. Oltre alla scuola di
primo grado (medie) e ai due indirizzi di liceo (Scientifico e Scienze
Umane, ad opzione Economico Sociale nei percorsi Economico e
Linguistico), il Don Bosco è pronto ad ampliare la propria offerta
potenziando il liceo scientifico con due ore curricolari settimanali di
informatica e il liceo economico sociale con sotto-indirizzo informatico.

Visto l’ottimo afflusso in occasione di questo primo appuntamento, la
scuola è pronta a replicare con un nuovo Open Day fissato per sabato 14
gennaio. Sarà una nuova occasione per conoscere da vicino il Don Bosco
accompagnati dalla preside, i docenti e gli studenti dell’istituto
Salesiano.

Ma le porte della scuola alassina in realtà sono sempre aperte (anche la
domenica). Infatti, per visitare l’istituto Don Bosco è sufficiente
richiedere e ottenere un incontro personalizzato contattando l’istituto
al 0182-640309 oppure scrivendo una mail all’indirizzo di posta
elettronica segreteria.alassio@donbosco.it.

“L’aspetto economico – ha ricordato nei giorni scorsi Michele Molinari,
coordinatore amministrativo dell’Opera Salesiana – non deve
rappresentare un ostacolo per i ragazzi a partecipare a questa scuola.
Le famiglie che credono nel nostro metodo formativo e pensano che
l’insegnamento di Don Bosco sia la strada giusta per i loro figli,
devono sapere che esistono diverse agevolazioni”.

Recarsi di persona in istituto e parlare con il personale scolastico è
il modo migliore per rendersi conto delle tante agevolazioni disponibili
e di come il Don Bosco sia – a tutti gli effetti – una scuola alla
portata di tutti. Attraverso borse di studio e contributi di aziende,
professionisti e famiglie che hanno a cuore l’istituto, la scuola riesce
a coprire fino anche l’intera retta scolastica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: