Please assign a menu to the primary menu location under menu

CULTURA

Ecologia e nodi marinari nella scuola materna Suore della Neve

Non è mai troppo presto per iniziare a comprendere la necessità di tutelare l’ambiente
in cui viviamo. Assonautica , sempre impegnata nella divulgazione di buone pratiche
per la salvaguardia del mare, stavolta si è rivolta ai bambini in età prescolare. La
lezione si è svolta il 15 giugno a Savona, presso le aule della scuola materna Suore
della Neve in Via Saredo, alla presenza di una quarantina di bambini tra i tre ed i
cinque anni.Dopo un primo approccio di presentazione è stata letta la storiella di un
granchietto di nome Mario, catturato da un bimbo con il retino e finito in un
secchiello. Il titolo è “ Il mare è la loro casa “, fa parte del progetto LAV
di questa estate, per insegnare ai bambini a rispettare tutti gli abitanti del mare, che siano
granchi, meduse, stelle marine o pesci. Un’altra bellissima storia, raccontata ai
bambini tramite un video, è stata ” Nami e Fibi, un mare da salvare“, una storia di
amicizia, ambiente ed ecologia. Sono stati proiettati poi altri video, tra cui uno
autoprodotto dal titolo “
Il mare che non vorrei” una carrellata di immagini dei rifiuti
che si trovano nel nostro mare. I bambini hanno seguito con attenzione, dimostrando
molto interesse. E’ stata consegnata loro documentazione sugli argomenti trattati con
l’intento di sensibilizzare anche i genitori.
La lezione non è stata dedicata soltanto all’ecologia. In un’altra aula i bambini hanno
avuto un primo approccio con i nodi marinari, sotto la guida dei soci del
Gruppo Arti Marinare . Anche questa lezione è stata molto apprezzata, sia dai bimbi che dalle
insegnanti.
Quest’anno purtroppo l’attività didattica nelle scuole è stata molto ridotta a causa
delle restrizioni sanitarie, per il prossimo anno scolastico Assonautica si prefigge di
ritornare nelle aule con un programma dedicato all’ecologia ed alla tutela del mare,
oltre al già collaudato programma di arti marinare.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: