AttualitàPolitica

Elezioni regionali 2020, Gian Marco Centinaio inaugura il point elettorale del candidato Brunello Brunetto

E’ stato inaugurato, alla presenza dell’ex ministro Gian Marco Centinaio, del Senatore Paolo Ripamonti, del vicesindaco di Loano Luca Lettieri e di alcuni rappresentanti locali della Lega, il point elettorale di Brunello Brunetto, candidato consigliere regionale per la Lega alla prossime elezioni del 20 e 21 settembre.

“Spero di essere utile portando la mia esperienza di oltre 35 anni nella sanità in consiglio regionale”, dichiara Brunetto, “e quello degli ospedali è uno dei temi più caldi; dopo la decisione del Consiglio di Stato capiremo cosa fare e decideremo le finalità dei quattro ospedali secondo le esigenze dei territori. La Val Bormida ha esigenze diverse dalla costa e l’ospedale di Cairo Montenotte è lontano dagli altri ma occorre seguire la Legge Balduzzi ed i bisogni territoriali; le elezioni regionali sono per la Lega un evento importante e la presenza di Gian Marco Centinaio come quella di Salvini giovedì 17 settembre alle 9.30 in Piazza Rocca sono un importante segno di vicinanza dei vertici del partito al nostro territorio”.

Stessa soddisfazione da parte dell’ex ministro Centinaio :”La Lega sente molto queste elezioni regionali e vorremmo proseguire il lavoro iniziato cinque anni fa perchè possiamo essere protagonisti. Quando sono stato ministro ho sviluppato temi importanti legati al turismo e all’agroalimentare e la questione dei balneari mi sta molto a cuore; abbiamo allungato le concessioni di altri 15 anni ma l’attuale governo deve andare in Europa per la conferma del nostro lavoro. La vera priorità è quella di confermare quanto detto da Fritz Bolkenstein quando è venuto in Italia : i balneari sono esclusi dalla legge”.

“Gian Marco Centinaio è vicino alla Liguria ed alla nostra provincia ed i balneari hanno apprezzato molto il lavoro di Centinaio e della Lega per cui le concessioni sono state prolungate dal 2018 al 2033. Con queste elezioni puntiamo ad essere il primo partito della coalizione, tutti i candidati stanno lavorando bene e spero che Toti possa continuare ad essere presidente della regione Liguria”, conclude il Senatore Ripamonti.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: