Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

“Estate Sicura” a Loano: polizia locale operativa fino all’una di notte e tanti servizi aggiuntivi per garantire la sicurezza di residenti e turisti

Entra nel vivo il progetto “Estate Sicura 2022” promosso dal sindaco Luca Lettieri e dal comando della polizia locale di Loano per garantire un’estate sicura e tranquilla a residenti ed ospiti della città dei Doria.

Le ultime stagioni estive – sottolinea Lettieri – hanno fatto emergere nuove necessità dal punto di vista della sicurezza e dell’ordine pubblico. Di concerto con il comandante della polizia locale Gianluigi Soro, dunque, abbiamo deciso di calibrare orari, organico e ambiti di intervento per cercare di rispondere in maniera ancora più puntuale alle necessità che ci sono state evidenziate dai cittadini, dalle attività produttive e dalla semplice osservazione di quei fenomeni che, purtroppo, sono diventati sempre più frequenti anche sul nostro territorio. Grazie all’impegno dei nostri agenti, del servizio di vigilanza privata e delle categorie e grazie alla collaborazione con le istituzioni, con le altre polizie locali e con le forze dell’ordine, confidiamo che il progetto ‘Estate Sicura 2022’ riesca a centrare l’obiettivo, cioè garantire a tutti i loanesi ed ospiti della nostra città una stagione estiva tranquilla e serena, all’insegna del relax e del divertimento”.

L’amministrazione comunale, di concerto con il comando di polizia locale, ha stabilito il potenziamento dei servizi di polizia locale e di vigilanza per il periodo che va dal 24 giugno al 4 settembre. In particolare, fino al 4 settembre l’orario di servizio degli agenti sarà esteso: alle dodici ore di turno ordinario (dalle 7.30 alle 19.30) si aggiungono sei ore di turno serale (dalle 19 all’una di notte).

Ciò sarà possibile grazie anche ai quattro nuovi agenti assunti con contratto a tempo determinato per la stagione estiva. Queste nuove assunzioni hanno portato l’organico a 21 operatori totali (cioè 20 agenti più il comandante). Complessivamente, nel corso dell’estate gli uomini del comando di via dei Gazzi effettueranno 4 mila ore di lavoro aggiuntivo, con un incremento, nei mesi di luglio e agosto, del 25 per cento rispetto alla media annuale.

Al termine dell’estate un agente stagionale individuato tra i tre attualmente in servizio che sono risultati vincitori del concorso sarà assunto con contratto a tempo indeterminato. Successivamente, l’organico sarà innalzato ulteriormente con l’assunzione di altri nove agenti, arrivando a toccare quota 26 operatori (cioè 25 agenti più il comandante).

A dare supporto e a integrare il lavoro svolto dagli uomini del comando di polizia locale sarà il servizio di vigilanza privata, che effettuerà 2 mila ore di lavoro complessivo, corrispondente al 30 per ceneto delle 6 mila ore totali di servizi sul territorio. La vigilanza privata collaborerà con la polizia locale specialmente nel presidiare gli arenili e nel controllo e prevenzione dei fenomeni legati alla movida.

In totale, l’amministrazione loanese ha investito nel progetto “Estate Sicura 2022” ben 180 mila euro, dei quali 130 mila per le spese di personale comunale e 50 mila per la vicinanza privata.

I servizi che verranno potenziati durante l’estate sono i seguenti: Bike Patrol; controlli contro l’accattonaggio molesto su piazze e vie, sui sagrati delle chiese e davanti alle attività commerciali;

controlli rispetto alla sosta irregolare dei camper, alla guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti; attività di verifica nei “goldi” di fermata bus, autovelox e Trucam. Altri controlli riguarderanno il commercio e l’occupazione di suolo pubblico, il commercio ambulante abusivo sulle aree demaniali. Sul fronte della Polizia Urbana, verrà data particolare attenzione alla presenza di ciclisti sulla passeggiata e nel centro storico e al corretto utilizzo delle piste ciclabili, al corretto comportamento dei proprietari di animali e alla pulizia del verde. Gli agenti saranno presenti sul territorio con l’allestimento di gazebo informativo, il presidio degli attraversamenti pedonali della via Aurelia durante il mercato e con controlli di prossimità rispetto alla sosta e alla circolazione dei veicoli; inoltre effettueranno controlli mirati nei pubblici esercizi, sui mezzi di trasporto pubblico locale (in virtù dell’accordo siglato con Tpl Linea), nelle residenze turistiche. Per quanto riguarda la sicurezza urbana, non mancheranno i servizi serali, i controlli contro l’abuso di alcolici e stupefacenti e nei parchi. E ovviamente sarà sempre attivo il servizio di sportello del cittadino.

Al potenziamento dei servizi esterni corrisponderà un incremento del lavoro di supporto amministrativo e logistico. In questo senso, sarà molto importante la collaborazione con i comandi di polizia locale di Finale Ligure e Savona. In particolare, Loano condivide con Finale Ligure la Centrale Operativa, il Nucleo Tutela del Territorio, il Nucleo Sicurezza Urbana (di cui fa parte l’unità cinofila del Commissario Lupo) e, in Procura, due agenti dedicati alla tutela del territorio e alle cosiddette fasce deboli.

La polizia locale coopera con le forze di polizia dello Stato, le categorie, le associazioni del territorio e con tutte le istituzioni deputate al soccorso e alla tutela della popolazione.

In vista della stagione estiva, lo sportello di polizia locale sarà attivo lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13, martedì e giovedì dalle 14 alle 16; sabato, domenica e nei festivi resterà chiuso. E’ possibile contattare il comando alla mail comando@comuneloano.it; per il pronto intervento contattare il numero 019.9379444. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: