Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀRosso di sera...

Fuga dal Pronto Soccorso

Il Pronto Soccorso dovrebbe essere il punto di intervento principale, dove approdano i Medici più motivati e preparati, dove si garantisce, nello spirito di Ippocrate, il diritto alla vita, ma le difficoltà sono molte per due motivi: carenza di personale, per fuga del personale stesso. In realtà la situazione è troppo stressante, “è un refugium peccatorum”. I malati, talvolta ne approfittano, per visite, Rx gratis e subito.  I veri malati, non trovano posto in corsia e vengono bloccati in Pronto Soccorso, anche per 6/20gg. I Medici che si sono sacrificati durante il periodo caldo del CovId anche a rischio della propria salute, al limite della resistenza fisica, dopo visita, anche per fornire “pannolone” Quanti ne sono morti!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: