Game of Kings, la serie phantasy made in Liguria, il “phantasy al pesto”, come potremmo definirlo – e l’abbioamo già definito – con un pizzico di ironia, è andata in onda su Telecity 7Gold in prima serata nazionale, lunedì 28 ottobre alle ore 21 e proseguirà, sulla stessa rete, lunedì 4 novembre,sempre alle ore 21.00, in una modalità esclusiva: la serie al gran completo divisa in due parti. Due TV-Movie da circa 100 minuti ciascuna: la prima ha compreso i primi quattro episodi della serie, la seconda raggrupperà gli ultimi 5. La messa in onda parte in contemporanea in tutte le regioni d’Italia sintonizzate sulla stessa emittente.

Ciò che riveste grande interesse è il rilievo che viene dato alla Liguria, alle sue bellezze, ai suoi luoghi storici, alla sua variegata tipicità, che ne vengono valorizzati e di cui si possono intuire le potenzialità.

Durante la prima serata, tutta l’Italia ha potuto ammirare luoghi esclusivi di Genova come il complesso museale di S. Maria di Castello, la storica bottega del conte o la taverna degli alabardieri, il ricovero per i soldati delle mura del Barbarossa, i fitti boschi delle colline del Righi o le spiagge di Quarto dei Mille, da dove partì Garibaldi. Si è potuto conoscere il borgo storico di Balestrino in provincia di Savona, i vicoli in pietra di Cassagna o il castello di Campo Ligure, teatro della grande battaglia cui si assisterà, durante la seconda parte, lunedì 4 novembre.

E quelle citate sono solo alcune delle location scelte dalla produzione indipendente della serie Game of Kings, supportata dall’associazione culturale D&E Animation, che, di volta in volta, sono diventati luoghi delle fantastiche terre di Aral, della contea di Prestonshire, della ricca città di Daxos, del castello di Winrell o dei villaggi selvaggi di Sisborn, un mondo ricco di intrighi e giochi di potere senza eguali. Battaglie, amori e tradimenti rapiranno i telespettatori! conquisteranno.

A dar ancora più visibilità alla Liguria, il libro in uscita il 31 ottobre in tutte le edicole della regione, dello stesso autore della serie, ovvero “Liguria da scoprire”, di Dario Rigliaco, edito da “Editoriale programma”, che ci porterà a conoscere e ad appassionarci di località colme di storia e fascino.

Chi è appassionato di fantasy, medioevo e serie tv, non può perdere Game of Kings, realtà cinematografica ligure diretta da Gioele Fazzeri, ora sul piccolo schermo in una modalità esclusiva per Telecity1 7Gold.

 

Foto da archivio di Walter Siccardi