Musica

Ghost Hunters per una notte con il gran finale di Autunnonero Ghost Tour Triora

Una notte nei panni di un Ghost Hunter: è il sogno di qualunque appassionato di sovrannaturale. Ora tutto questo diventa realtà. Nel gran finale di Autunnonero Ghost Tour Triora chiunque potrà vivere l’esperienza di una vera indagine a “caccia” di presenze e fenomeni inspiegabili. Dagli antichi riti pagani alle credenze in creature mostruose, dalla stregoneria alle storie di fantasmi.

Arriva l’ultimo appuntamento del Ghost Tour Triora di Autunnonero, il primo e unico tour del folklore e delle leggende nel Paese delle Streghe – organizzato dall’Associazione Culturale Autunnonero e con il patrocinio del Comune di Triora – che con i suoi Storyteller accompagnerà appassionati e curiosi sulle tracce del folklore e delle leggende legati alla storia di Triora, uno dei luoghi più soprannaturali d’Europa. Un’esperienza unica nel luogo che fu teatro del più famoso processo alle streghe della storia italiana e da molti considerato la Salem italiana, benché le sue vicende siano molto più antiche di quelle della città del New England. Domani, per il gran finale del tour di successo targato Autunnonero, torna l’extra speciale con i Ghost Hunters della Paranormal Investigation Taggia e, questa volta, si fa sul serio. Se nel primo appuntamento di luglio, infatti, i partecipanti avevano potuto solo assistere a una simulazione di indagine, questa volta potranno prendere parte attiva a un’indagine vera e propria utilizzando i sofisticati strumenti messi a disposizione dal team di indagatori. Partecipando allo speciale “Ghost Hunting”, chiunque potrà calarsi in un mondo di sussurri e presenze impercettibili ai sensi. Un’occasione da non perdere, resa ancora più unica dalla suggestiva location di Triora. Vista la delicatezza dell’indagine e la necessità di silenzio e concentrazione, per l’extra dedicato al Ghost Hunting è prevista la formazione di gruppi limitati di persone e il numero dei posti a disposizione è ridotto. Questo extra prevede un biglietto specifico acquistabile sul sito di Autunnonero. La Paranormal Investigation Taggia nasce da un’idea dei fratelli Luca e Stefano Zunino, insieme a Antony Casagrande, ed è il primo gruppo ufficiale di Ghost Hunting nato in Liguria e affiliato al Ghost Hunters Team. Le indagini svolte dalla P.I.Taggia hanno l’obiettivo di dare una giustificazione a fenomeni che appaiono inspiegabili, con una buona dose di scetticismo che consente di analizzare i risultati raccolti con la maggiore oggettività possibile. La P.I.Taggia è un gruppo amatoriale senza scopo di lucro. Nessun medico, dottore o tecnico nel campo, dunque, ma tre ragazzi accomunati da una grande passione e spirito d’avventura.

Partenza: ore 22,00, davanti al Museo etnografico e della stregoneria

Durata: 70 min circa + extra

Biglietti: intero 10 euro / ridotto 5 euro (ragazzi 6-13 anni e adulti oltre i 65 anni) / gruppo min. 15 pax 8,00 euro / extra “ghost hunting” 10 euro (solo intero/adulti), acquistabili su: www.autunnonero.com

Prenotazione obbligatoria, posti limitati.
Per consentire la migliore organizzazione del Ghost Tour è obbligatorio l’acquisto dei biglietti in prevendita nella sezione “booking” dello shop di Autunnonero. In caso di impossibilità ad accedere a internet la prenotazione potrà essere effettuata via email a info@autunnonero.com o via telefono al 340.2139655

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: