Cronaca

Giro d'Italia a Savona: parte il concorso tra le scuole savonesi

Ci si avvicina alla data di venerdì 18 maggio 2012, giorno della partenza del Giro d’Italia che torna a Savona, in occasione della tredicesima tappa Savona-Cervere. L’evento non avrà solo la sua consueta e prestigiosa valenza sportiva e di promozione del territorio, come è tradizione nella storia del Giro d’Italia, ma sarà anche l’occasione per condividere con la città la passione per le due ruote. Tra i primi eventi di contorno che affiancano l’evento, organizzati dal Comitato di Tappa presieduto da Enzo Grenno, ci sarà un concorso a premi riservato agli alunni delle classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio comunale suddiviso in due sezioni.

La prima sezione, “crea un nome per la mascotte savonese del Giro d’Italia”, vedrà gli alunni impegnati ad inventare un nome per la mascotte creata appositamente per l’occasione che possa evocare con immediatezza e simpatia la città e il piacere di andare in bici. La seconda sezione “Disegna Savona in bici” richiede alle classi di realizzare elaborati con qualsiasi tecnica grafica ed artistica, dal disegno, alla scultura, legati alla città di Savona e all’utilizzo della bici. Nelle prossime settimane verranno presentati gli altri eventi ed iniziative di contorno alla tappa, che vedono come organizzatori l’Associazione “chicchi di riso” Onlus e il Comune di Savona, attraverso più assessorati coinvolti. L’Assessore alla pubblica istruzione Isabella Sorgini sottolinea “Vogliamo stimolare nei ragazzi un modo diverso di rapportarsi con la città e questo concorso in occasione del Giro d’Italia darà l’opportunità per provare a pensare la città da questo punto di vista: pensarla in bici”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: