Please assign a menu to the primary menu location under menu

Archivi

ATTUALITÀCULTURAEventiPONENTEVarie

Grande successo per la kermesse Albenga Dreams

VIII edizione record con più di 200 artisti impegnati

Uno dei gruppi più apprezzati

ALBENGA- Concerti, performances, laboratori di robotica, mercatino ed esposizioni con stand di vario tipo, incontri con fumetisti ed artisti, gruppi cosplay, escape room, percorsi softair, lego, video games e numerosi e famosi ospiti di questo importante settore: ecco in estrema sintesi cosa è stata la Tre Giorni di “Albenga Dreams”.

Molte sono state le conferme dei gruppi cosplay più amati: c’erano i World Avengers per l’universo Marvel, il gruppo piratesco de I Malandrini e la 501st Legion Italica Gerrison Star Wars. Molte sono state le novità: fra queste la presenza dei Cavalieri dello Zodiaco grazie a The Lab Cosplayers Company e di Family Univers Heroes Cosplay. Per gli appassionati dei fumetti la tre giorni ingauna è stata davvero interessante: molto spazio è stato dedicato anche agli incontri con grandi artisti come Giulio Macaione, docente della scuola internazionale di comics di Reggio Emilia e Francesco D’Ippolito, disegnatore Disney.

Ricchissimo anche il programma musicale che ha visto esibirsi, sul palco principale di piazza del popolo, i Beggars, I Cavalieri di Zara, Pulin and The Little Mice, le ScrewUp e Jolie. Tutti concerti che hanno suscitato l’entusiasmo del folto pubblico presente.

Durante la tre giorni di Albenga Dreams in piazza San Michele e nel centro storico hanno riscosso grande successo anche le scene di teatro itinerante. Ad accompagnare i visitatori c’erano Silvana Ansaldo, Federica Baroni e Saly Zappala. Tutto il cuore del centro storico ha preso vita con le performance applauditissime degli attori Fausto Icardo, Giacomo Campana, Amelia Conte, Gabriella Azzurro, Davide Osti e con la partecipazione straordinaria dell’arpista Claudia Murachelli.

“Siamo molto contenti di aver regalato anche quest’anno alla città un’edizione ricca di ospiti ed eventi – commenta Luigi Scola presidente dell’Associazione Culturale Governo Ombra – che hanno animato per tre giorni il bellissimo centro storico della nostra città. Ci teniamo a ringraziare tutte le persone che hanno contribuito e che ci hanno aiutato per questa edizione ed in particolare i principali sponsor Le Serre Village e il Gruppo Gaudenti Immobiliare Marina Verde. Siamo poi anche molto soddisfatti come Associazione Culturale Governo Ombra, di poter annunciare, come da nostra tradizione, che anche grazie Albenga Dreams, siamo riusciti a devolvere in beneficenza un contributo a sostegno dei progetti dell’ospedale Gaslini, grazie alla sensibilità del gruppo cosplay “501st Italica Garrison” Star Wars e al gruppo musicale “Pulin and the Little Mice”, che hanno scelto di donare il loro rimborso spese a favore dell’ospedale genovese.”

Anche in Comune si dicono soddisfatti per questa ottava edizione dell’evento: “Siamo contenti e soddisfatti – conclude Marta Gaia, assessore agli Eventi – per il successo di questa edizione di Albenga Dreams; si tratta ormai di una manifestazione consolidata, che caratterizza il settembre Ingauno. Un ringraziamento doveroso all’Associazione Culturale Governo Ombra per il suo impegno, agli sponsors e ai Quartieri di San Siro e Santa Maria e a tutti i locali che hanno contribuito alla riuscita di questa bellissima edizione″.
(Claudio Almanzi)

CLAUDIO ALMANZI
the authorCLAUDIO ALMANZI
Giornalista dal 1980 ha lavorato con Il Tempo di Roma, l' Ora di Palermo, Il Mattino di Napoli Il Secolo XIX di Genova (per 25 anni nelle Redazioni di Albenga e Savona) L' Avvenire (per oltre 20 anni per la Pagina Ponente Sette) Il Corriere Mercantile e con decine di testate cartacee ed on line. Ha diretto svariate testate giornali e bollettini professionali. Vive ad Albenga.

Rispondi