Sport

Hockey: il Liguria chiude il girone di ritorno al 4° posto

l Liguria Hockey Club chiude il girone di ritorno del campionato di serie B prato al 4° posto, uscendo imbattuto da oltre due anni dal campo casalingo del Santuario , dove ieri, domenica 1 aprile, ha battuto la squadra del Rassemblement Piemonte 1-0, con goal di Stefano Ghidella. Con questa vittoria, la squadra di mister Colla ha vendicato il 5-1 dell’andata a Torino dove la squadra piemontese ha avuto vita facile contro un Liguria spento e privo di carattere.

Ieri, però, le cose sono andate diversamente: il Liguria ha giocato molto bene, con carattere e voglia di fare risultato. Il vantaggio è arrivato al 10′ del primo tempo con l’unica rete di Stefano Ghidella su una rimessa lunga di Rossi: lasciato solo in area dai difensori piemontesi ha infilato nell’angolino basso alla sinistra del portiere.  Per tutto il secondo tempo è solo il Liguria che tira da tutte le parti con due goal clamorosi sbagliati da Servetti e Scanu. I piemontesi, già qualificati ai play out, credevano di venire a fare la classica “gita domenicale”, ma sul campo polveroso del Santaurio, il Liguria si presenta con la formazione completa e gli avversari, come tutti quelli che non sono più abituati a giocare sulla terra, lasciano tre punti in casa Liguria. Purtroppo la squadra bianco blu del presidente Addis si deve accontentare di andare a giocare gli spareggi per i play off contro l’Hc Torino e il Genova 1980, “peccato veramente e ogni anno è un vero supplizio non accedere agli spareggi tra le prime tre per un punto soltanto. C’è da mangiarsi il fegato dalla rabbia, se avessimo vinto contro il Benevenuta nel girone di andata qui in casa avremmo avuto sicuramente il pass per accedere alle prime tre e invece è andata male. Andiamo avanti, ci sono ancora quattro partite che vanno giocate con lo spirito giusto per tentare di salvare un’annata poco virtuosa” ha commentato mister Colla a fine partita. Il Liguria Hockey Club è sceso in campo con questa formazione: Marco Addis, Luca Pastorino, Massimo Ciciliot, Mauro Perusino, Carmine Francese, Riccardo Rossi (Alex Ghidella dal 25 al 35), Biglino, Scanu (Renzetti dal 36’), Stefano Ghidella ( Colla dal 55), Roberto Pellegrini (dal 36 al 60) Franco Francese. 12 Bruzzone, 13 Alex Ghidella, 14 Servetti, 15 Renzetti, 16 Colla.

Simone Falco
Liguria Hockey Club

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: