Please assign a menu to the primary menu location under menu

CULTURASAVONA

I disegni di Ernesto Treccani alla galleria Bludiprussia

Un grande dell'Arte Italiana a cent'anni dalla nascita

Cari amici, appassionati d’arte, vi invitiamo a scoprire al Bludiprussia di Albissola Marina 50 disegni del Maestro del realismo Ernesto Treccani, provenienti da una collezione privata e presentati con un testo critico da Giorgio Seveso il maggiore esperto sull’opera e la vita dell’artista.

Quest’anno, centenario dalla sua nascita, a Savona ed Albissola si sono susseguite le esposizioni di pittura e di ceramica e questa, sui disegni, organizzata dal Bludiprussia, completa questo omaggio, offrendo la visione di disegni eseguiti tutti su carte di piccolo formato, seguendo la logica dell’impegno, cogliendo l’ispirazione dalla quotidianità: oggetti, natura, animali, figure (spesso donne) o un dettaglio del corpo e altro ancora, con una facilità immediata d’esecuzione, priva di formalismi. Viveva l’arte ogni giorno per donarla al mondo. L’arte è per tutti affermava.

Nel 1999 il Comune di Albissola Marina conferì al maestro L’Oscar di Albisola, (premio in ceramica realizzato su disegno del maestro Sergio Dangelo) e grazie all’impegno di Tullio Mazzotti, allora Consigliere incaricato Attività e Beni Culturali, e ai suoi contatti con la galleria Brambati Arte (Vaprio D’Adda), venne realizzata una mostra omaggio intitolata “La via del cuore” che si articolò, suddividendo le tecniche, in più spazi espositivi di Albissola tra cui il Bludiprussia dove espose le ceramiche. Ora ci troviamo a ricordarlo a distanza di tempo, con questa mostra, quale conferma della sua onestà pittorica e intellettuale che gli ha consentito di cavalcare tutta l’avventura artistica del novecento italiano.

Paola Grappiolo

L’esposizione sarà aperta da  Sabato 26 novembre ore 17.00, a Venerdì 23 dicembre 2022, nei giorni di  Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato dalle 16.30 alle 19.00,  domenica su appuntamento.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: