Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

I patti nel mondo della ginnastica ritmica devono far riflettere.

GINNASTICA: MONDIALI RITMICA; ITALIA CONCLUDE CON L'ORO. DOPO ARGENTO AI 5 NASTRI AZZURRE CENTRANO VITTORIA The Italian team perform their Group Apparatus Final programme with the ribbons during the 27th Rhythmic Gymnastics World Championships being held in Baku, Sunday 09 October 2005. The Italian team took second place in the Group Apparatus Final with the ribbons. ANSA / SERGEI ILNITSKY / PAL

Via a pedate dal mondo  dello sport chi non è degno di appartenervi  come “uomo di sport” in possesso della Medaglia D’oro al merito sportivo, che ho ricevuto dal  C.O.N.I. sono molto indignato ,da ciò che è emerso dalle recenti indagini all’interno della Federazione  Ginnastica Italiana ,da sempre stata una nobile federazione sportiva, che ha dato al suo paese centinaia di medaglie anche nelle competizioni internazionali, tenendo alto il nome dello sport italiano .Mai più mi sarei immaginato un simile terremoto, all’interno di questa federazione italiana. Molte le denunce che stanno arrivando ,da parte delle atlete che hanno subito violenza psicologica e vessazioni da parte delle ex atlete, il C.O.N.I. insieme alla federazione dello sport, stanno svolgendo l’indagine con molta cautela e competenza, infatti non entrerò nel merito di questo, ma voglio dire che i colpevoli vengano puniti a dovere e vengano degradati dal mondo dello sport. La vita sportiva è anche quella personale di queste atlete, è stata rovinata con segni di frustrazione che resteranno indelebili. la “federginnastica “non deve sentirsi in colpa ma nel futuro dovrà aumentare in modo capillare i controlli ,da fare in modo che tali fatti  non accadano mai più.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: