Cultura e Musica

I vincitori del Palma d’Oro – Città di Finale Ligure

La Giuria del trentanovesimo concorso internazionale di pianoforte “Palma d’oro – Città di Finale Ligure” ha concluso ieri nel tardo pomeriggio, le votazioni ed ha decretato l’assegnazione di sei premi: tre terzi ex-aequo, due secondi ex-aequo ed il premio speciale per la miglior esecuzione del pezzo d’obbligo.

“E’ stato molto difficile giudicare, perché il livello di tutti i concorrenti era molto alto. Il primo premio e la Palma d’Oro sono mancati. Il risultato del concorso deve essere visto dai candidati come un punto di partenza e non di arrivo, perché bisogna studiare sempre”, ha detto il presidente della Giuria, Takahiro Seki. Ecco l’elenco dei premiati, che si esibiranno questa sera  presso la Basilica di San Giovanni Battista a Finale Ligure Marina (ore 21,15, ingresso libero): Francesca Carola – Italia (3° premio), Carolin Danner – Germania (3° premio), Mai Morimoto – Giappone (3° premio), Sonoe Toshima – Giappone (2° premio), Eugene Shon Canada – 2° premio e Premio Speciale Aloise Vecchiato. Durante il concerto di questa sera, i premiati eseguiranno brani di Liszt (Sonetto del Petrarca n. 104), Debussy (Preludes I libro, La cathédrale engloutie, Minstrels), Scarlatti (Sonata K1), Ravel (Une barque sur l’océan da Miroirs), Chopin (studio op. 10 n. 8), Debussy (Images I libro, Hommage à Rameau, Mouvement), Vecchiato (La croce, Duello tra Tebaldo e Romeo, Novelletta), Crumb (Makrokosmos vol , Spring fire), Brahms (Sonata in do magg. n. 1 op. 1 Allegro). “Il prossimo anno ripartiremo con la quarantesima edizione e il ricordo di Aloise Vecchiato, fondatore del concorso, nel centenario della nascita. L’edizione 2013 offrirà l’opportunità di organizzare eventi collaterali, sulla musica ma non solo”, dicono all’associazione di cultura musicale Palma d’oro.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: