Attualità

Il Comune di Albisola Superiore non partecipa all’inaugurazione del parco eolico a Naso di Gatto

Il Comune di Albisola Superiore non parteciperà all’inaugurazione, che si terrà domani a Naso di Gatto, del nuovo parco eolico realizzato da FERA S.r.l.. Nonostante il progetto riguardi anche il territorio del Comune di Albisola (che ha partecipato all’iter approvativo e che ne percepirà una quota dei ricavi), l’Ente non sarà presente per mancato invito. “La decisione di non partecipare – afferma il Sindaco di Albisola Superiore Franco Orsi – non deriva dalle polemiche/illazioni che si sono lette sulla società FERA S.r.l. o dagli incidenti procedurali che hanno riguardato la realizzazione del parco eolico, ma dalla decisione della società di organizzare una inaugurazione molto politicizzata e il giorno prima delle elezioni in uno dei comuni coinvolti nel progetto.

Ho avuto un chiarimento per “mail” con il titolare della FERA che mi ha chiarito di non avermi invitato per “sensibilità” in quanto una decina di anni fa, come Assessore all’Ambiente in Regione, avevo bocciato un mega parco eolico in quella zona da lui stesso presentato! Al Signor Fera ho chiarito che non ho rimpianti per aver impedito un progetto che avrebbe avuto un enorme impatto e che mi compiaccio che, assai ridotto, sia poi stato realizzato il parco eolico. Rilevo comunque che – conclude il Sindaco Orsi -, quando viene inaugurata un’opera approvata da uno o più comuni esiste sempre la libertà di chi paga il conto del buffet di scegliere, tra i Sindaci e tra gli esponenti politici del territorio in cui insiste il progetto, chi invitare e chi no! Quanto esiste il diritto dell’escluso di lamentarsi della maleducazione istituzionale soprattutto se appare come piccola vendetta e rilevare che manifestazioni molto politicizzate non fanno onore ai buoni progetti e neppure aiutano i candidati Sindaci “amici” che il giorno successivo vanno alle urne”.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: