Sport

Il Liguria Hockey Club e il Pippo Vagabondo Hc al Mecu’s

L’HC Liguria e l’HC Pippo Vagabondo hanno partecipato con una formazione mista Under 14 alla 3° Edizione del Mecu’s day torneo giovanile di hockey su prato organizzato dalla Società HC Valchisone a Villar Perosa, vicino a Torino. Le due società, che collaborano da parecchio tempo,hanno aderito a questa rassegna hockeystica che si è svolta domenica 20 maggio 2012; la compagine è stata seguita ed accompagnata dai tecnici delle due società,Carlo Colla e Paolo Nari.

Nella prima partita, la formazione Liguria/ Pippo ha pareggiato 3-3 contro la squadra lombarda del OSAB: i liguri vincevano 3-1, ma, purtroppo, a pochi minuti dalla fine,  i lombardi hanno agguantato il pareggio. I goal sono stati di Federico Guiglia e doppietta di Papa Devis entrambi giocatori del Liguria HC. Nella seconda partita, l’accoppiata Liguria / Pippo ha perso 2-0 contro il Cus Torino: una partita difficile anche perchè giocata sotto la pioggia. Anche in questo incontro, i liguri hanno giocato con grinta, ma, purtroppo, sono “caduti”  sotto i goal dei piemontesi. Nella terza e ultima partita, la compagine ligure ha vinto 2-1 contro l’HC Novara con i goal di Papa Devis giocatore del Liguria Hc.  Il mister Colla dice: “una vittoria, un pareggio ed una sconfitta, un bilancio tutto sommato positivo. La cosa importante è stata quella di far giocare il più possibile i ragazzi, sopratutto quelli nuovi che si sono avvicinati da poco all’hockey”.
Alla 3° Edizione del Mecu’s day la formazione che ha giocato è stata la seguente:
Guiglia Federico ( Liguria HC) – Papa Devis ( Liguria HC)- Iris Selimay ( Liguria Hc) – Gagliardelli ( Pippo Vagabondo ) – Marchiori ( Pippo Vagabondo)- Poggi ( Pippo Vagabondo) – Nari Alessadro (Pippo Vagabondo) – Chansddine ( Pippo Vagabondo) – Baenrais ( Pippo Vagabondo).
Intanto, la prima squadra del Liguria sarà impegnata domenica 27 maggio 2012 alle ore 10,30 al Campo del Santuario contro l’Hc Genova 1980, per disputare l’ultima partita di campionato dei play out, che vede la squadra di Colla prima in classifica: vincendo domenica il team bianco blu manterrebbe l’imbattibilità casalinga, quindi sono importanti i tre punti definitivi. Sempre negli appuntamenti già previsti per fine stagione a livello giovanile, le due società liguri saranno impegnate sempre con un’unica formazione domenica 3 giugno 2012 a Novara, al torneo organizzato dalla Società Old Black Norava.

Simone Falco
Segretario ASD Liguria Hockey Club

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: