Sport

Il “Polo Nautico per Tutti” ospita il “Sailing Campus”

In collaborazione con l’Associazione ONLUS “Lo Spirito di Stella”, la L.N.I. Savona organizza uno dei Sailing Campus che, insieme a quelli di Trieste a giugno, di Caldonazzo (TN) e di La Spezia in settembre, promuovono la vela per disabili e, con essa, l’abbattimento delle barriere architettoniche, non solo per l’accesso al mare.

Questo particolare aspetto è alla base di tutte le iniziative promosse da Andrea Stella, “vecchio” amico della Lega Navale savonese con il suo catamarano pensato per i disabili allo scopo di dimostrare che, se si può rendere accessibile una barca, a maggior ragione anche gli edifici e le città possono e devono essere rese vivibili da parte di chi è su una carrozzina o ha problemi di mobilità. L’Associazione costituita da Andrea per promuovere questi valori svolge, tra l’altro, una formidabile comunicazione di immagine divulgando le sue iniziative che vanno dalle traversate atlantiche del catamarano in nome dei “diritti delle persone con disabilità” ai campus della scuola di vela sulle barche Access. Oltre naturalmente alla rete, anche quotidiani e settimanali, ad esempio “Oggi” del 4 luglio, danno ampio spazio alle promozioni dello “Spirito di Stella”, e quindi dei suoi partner. La L.N.I. Savona ha già collaborato al campus 2011 di La Spezia e quest’anno gioca in casa, modificando la tradizionale Regata del Polo Nautico per Tutti in un diverso tipo di evento di promozione sociale. I Sailing Campus promossi da “Lo Spirito di Stella” sono sponsorizzati da “Il gioco del Lotto” e quello di Savona è abbinato al progetto “Velabile 2012” con cui i Lions Club di Albissola Marina e di Albisola Superiore “Alba Docilia” sostengono l’attività velica per disabili svolta ogni sabato (meto permettendo) dal Polo Nautico per Tutti.

Grazie a questi due sponsor, sarà possibile offrire ai disabili di oltreappennino quattro giorni di scuola vela a condizioni particolarmente vantaggiose, anche per il vitto e alloggio.

La scuola si svolgerà sulle nuove barche Access 303, a due posti, alcune delle quali saranno messe a disposizione dall’importatore UpSail a completamento della flottiglia di tre Access 303 disponibili a Savona, l’ultima delle quali sarà inaugurata proprio in coincidenza con l’apertura del Campus, giovedì 13 settembre alle ore 10:30, completa della intestazione “Dono della Fondazione De Mari”.

al Sailing Campus Antonella Ferrari presenta il suo libro
PIU’ FORTE DEL DESTINO.
TRA CAMICI E PAILLETE. LA MIA LOTTA ALLA SCLEROSI MULTIPLA
La nota attrice, giornalista, conduttrice TV e madrina A.I.S.M., che ha saputo reagire alla malattia continuando ad affermarsi nel mondo dello spettacolo, sarà un’allieva del Sailing Campus della L.N.I. Savona di settembre e nell’occasione presenterà il suo libro (ed. Mondadori), in cui parla delle sue lotte, comuni a molte persone, per avere una diagnosi, per farsi spazio in un mondo patinato, per essere trattati come tutti gli altri esseri umani, senza pietismi e discriminazioni.
La presentazione si terrà sabato 15 settembre alle ore 18.30 presso la L.N.I. nell’ambito di un simpatico apericena aperto al pubblico.

Scarica la locandina

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: