Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀREGIONE

Illustrate le nuove politiche a favore dei giovani genovesi

Quello delle politiche a favore dei giovani è un settore importante per tutti perchè coinvolge molteplici soggetti che attuano progetti dedicati alla fascia più giovane della popolazione; il comune di Genova sta sviluppando diverse idee che coinvolgono i ragazzi.

“I giovani sono al centro del rinnovamento per la città e l’assessorato al lavoro è fondamentale per mettere in relazione domanda e offerta”, dichiara l’assessore alle politiche sociali Lorenza Rosso, “e proprio a Genova arriveranno 6 miliardi e molteplici posti di lavoro. I cavi saranno sistemati a Sturla con notevoli possibilità di impiego; si cercano nuove competenze che possano portare tanti giovani qui. Bisogna creare una Genova attrattiva per chi arriva da fuori e l’ente pubblico rivolge poche attenzioni ai più giovani; è stata realizzato un bando per il sindaco dei giovani, sono arrivate 25 domande ed abbiamo scelto 3 soggetti. Il sindaco dei ragazzi sarà presente alle riunioni della giunta portando le richieste dei giovani ed ascolterà i soggetti coinvolti”.

“La movida sta creando problemi a causa dei vandali che devono essere puniti senza dimenticare le lamentele dei residenti”, prosegue l’assessore, “e stiamo pensando a spostarla dopo un certo orario considerando come proposta il Porto Antico con un trasporto dedicato. I grandi eventi creano problemi di viabilità ma la funivia risolverebbe il problema e voglio ricordare che quest’opera è già stata finanziata dal PNRR; per realizzare al meglio gli eventi della movida occorre relazionarsi con i residenti, gli operatori e gli organizzatori di eventi”.

“La solitudine è stata ampliata dalla pandemia soprattutto tra i giovani; la lotta a questi fenomeni è una mia priorità anche perchè l’isolamento porta ad assumere alcool e stupefacenti in quantità smisurata”, conclude Lorenza Rosso.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: