AttualitàPersonaggi

Intervista al fondatore di Supereroincorsia Mattia Villardita: nasce SpideyPizza un nuovo progetto di beneficienza

Il savonese Mattia Villardita è il fondatore di Supereroincorsia. Questo gruppo di giovani volontari, vestiti da eroi, ha come obiettivo quello di donare un sorriso ai piccoli pazienti pediatrici ricoverati negli ospedali. Il ventisettenne lavora al porto ma appena può cambia abito e indossa i vestiti di Spiderman, suo personaggio Marvel preferito, e va a trovare i bambini ricoverati: “Ho dei problemi di salute sin dalla nascita quindi sono sensibile all’argomento e ho sempre fatto del volontariato ma questa idea è nata due anni fa quando parlando con Alberto Gaiero, primario di pediatria e neonatologia del San Paolo mi ha riferito che avevano bisogno di un pc per i loro piccoli pazienti e così sono andato a donarlo vestito da Spiderman. Da quel momento mi sono messo a disposizione del reparto e la cosa ha preso piega. Ho visitato anche diversi ospedali della Regione tra cui il Gaslini di Genova. Per me donare è la forma più alta dell’amore”.

Il periodo che stiamo vivendo però non ha facilitato il lavoro di Spiderman che si è dovuto reinventare: “Ho fatto nascere SpideyPizza perchè non potevo stare troppo lontano dai miei piccoli amici. Questa iniziativa è nata in collaborazione con La Bottega del Pane e, per chi vuole, due o tre volte la settimana Spiderman porterà la pizza a casa di tutte le persone che lo desiderano. Il 20% del ricavato di ogni vendita finirà in un fondo di beneficienza che verrà consegnato a Natale al reparto di pediatria del San Paolo. Questa idee sta prendendo sempre più forma e sono molto felice perchè fare beneficienza per me è di primaria importanza, e con questa iniziativa aiuto un po’ tutti portando nelle case dei savonesi una ventata di spensieratezza”

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: