Politica

La nota del sindaco Berruti sulla nomina di Di Tullio

Questa mattina ho provveduto alla nomina di Livio Di Tullio in qualità di Assessore all’Urbanistica e Vicesindaco. Il mio più sincero ringraziamento va all’Avv. Paolo Gaggero per il lavoro che ha svolto in questi mesi con competenza, senso del dovere e generosità. Paolo Gaggero è e resta una risorsa importante del centrosinistra savonese, una personalità di spicco cui fare costante riferimento, un galantuomo che ha onorato il proprio incarico.

Ho compiuto la scelta che ritengo più utile nell’interesse dell’Amministrazione e della città per la realizzazione del programma elettorale. L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quello di dare impulso ad una nuova fase di trasformazione della città in direzione di uno sviluppo sostenibile. Ciò significa maggiore qualità urbana, mobilità più agevole, tutela del territorio vergine, riutilizzo dei siti dismessi, opportunità di lavoro nelle attività portuali, dei servizi alla persona, del turismo, della cultura, della piccola impresa di produzione. Ciò avverrà attraverso una variante generale del Puc che ridurrà i complessivi nuovi volumi previsti. La scelta che ho compiuto implica un’alterazione degli equilibri politici tra le diverse forze della coalizione di maggioranza. La richiesta di un ripristino di tali equilibri che mi proviene è giusta e comprensibile. Sarà mio impegno lavorare in tale direzione, al fine di evitare l’egemonia di un partito sugli altri e di continuare a garantire ad ogni soggetto della coalizione la partecipazione effettiva all’amministrazione della città. Auguro a Livio Di Tullio, del quale ho potuto in questi anni apprezzare il valore e la competenza, buon lavoro.
Federico Berruti
Sindaco di Savona

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: