Economia

La pesca marittima, una risorsa strategica

Capitaneria di Porto e Camera di Commercio di Savona, con la collaborazione dell’Asl n.2 Savonese, hanno organizzato, per l’intera giornata di lunedì prossimo, 18 giugno, un incontro – dibattito sulle tematiche della pesca marittima, rivolto non solo agli addetti dei molteplici settori che operano lungo l’intera filiera (dai pescatori professionali e dilettanti ai commercianti all’ingrosso e al dettaglio, ai ristoratori), ma destinato, secondo gli auspici degli organizzatori, a soddisfare anche le curiosità e i dubbi del cittadino consumatore.

Il convegno si terrà presso la sala convegni del Palazzo della Sibilla, all’interno della fortezza sul Priamàr, messa a disposizione dal Comune di Savona che ha concesso il proprio patrocinio alla manifestazione, unitamente alla Provincia e ad altri enti locali. Come indicato dal titolo dell’iniziativa – “Dalla rete al piatto” – la volontà degli organizzatori è quella di offrire un apporto informativo e formativo che completi l’impegno compiuto dal personale delle Capitanerie durante la normale attività di controllo, destinata ad intensificarsi con l’avvio della stagione estiva. Un modo di porsi come interlocutori privilegiati degli operatori del settore e soddisfare la loro esigenza di avere dei chiarimenti sul modo corretto di impostare le rispettive attività. I lavori sono suddivisi in due sessioni, mattino e pomeriggio, con inizio alle ore 9. Dopo gli interventi di apertura del comandante del Porto di Savona, Enrico Moretti (nella foto), e del presidente della Camera di Commercio di Savona, Luciano Pasquale, le relazioni di inquadramento del convegno sono affidate al dirigente del settore risorse della pesca del Dipartimento ministeriale Pesca Marittima e Acquicoltura, Vincenzo De Martino Rosaroll, e all’ammiraglio ispettore Felicio Angrisano, direttore marittimo della Liguria.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: