Attualità

Lavori pubblici: semafori da sostituire e strade da asfaltare

In data odierna la giunta comunale di Savona ha trattato alcuni argomenti inerenti ai lavori pubblici. Tra questi si è discusso sui nuovi semafori da sostituire, la pericolosità di Corso Svizzera e il progetto asfalti in città. Molti impianti semaforici di Savona sono ormai datati e le loro lanterne verranno ora sostituite con manufatti più moderni con ottica a led, al fine di ottenere un risparmio energetico ed una migliore visibilità e, quindi, sicurezza, dei cittadini. Gli impianti interessati sono 12: corso Italia, lato Vado Ligure; corso Italia, lato Albissola; via Luigi Corsi, angolo via Giacchero; via Luigi Corsi, angolo via Guidobono; via Luigi Corsi, angolo via XX Settembre; via Luigi Corsi, angolo via Montenotte; piazza Santuario, per via alla Stazione; corso Ticci, angolo via Aglietto; corso Mazzini, angolo via XX Settembre; corso Mazzini, angolo via Guidobono; corso Mazzini, angolo via Montenotte.

Grazie ad una ricerca di mercato effettuata dagli Uffici, il costo (già precedentemente stimato in Euro 37.000,00) è stato concordato in Euro 27.000,00 coperti dal capitolo 3171/1 “Manutenzione impianti pubblica illuminazione”, gestione residui anno 2010. In corso Svizzera è stato rilevata la pericolosa abitudine di alcuni guidatori che, usciti dalla A10 ed indirizzati verso Savona, saltuariamente svoltano improvvisamente a sinistra, invertendo pericolosamente il senso di marcia, per recarsi dal benzinaio o al campo Ruffinengo e al punto di ristoro. Dopo aver studiato i possibili rimedi, si è deciso di installare una telecamera fissa che monitorerà continuamente il traffico, ben pubblicizzata con un precedente cartellone, che ricordi il divieto di tale manovra, nonché la certezza del ritiro della patente e di una forte multa. Il progetto prevederà l’impiantistica, il cartellone e il sistema connettivo (a mezzo antenna o collegamento per ADSL).. La spesa globale prevista è di circa Euro 17.000,00. E’ stato effettuato nell’ambito del progetto asfalti in città, il quarto sopralluogo per la cura delle vie cittadine. Saranno rifatti appezzamenti di asfalti e o segnaletiche orizzontali in: via Chiodo, via alla Rocca, via Sant’Antonio, via Visca, via Amendola, via Famagosta, via Carissimo e Crotti, via Chiavella, via dei Gara, via Gioberti, via De Stefanis e via Crispi. La copertura è data dal capitolo 3074.0 “Manutenzione, asfaltatura e lavori diversi su strade comunali”, gestione residui 2011. Afferma l’assessore ai lavori pubblici Franco Lirosi: “Sono tutti interventi che si pongono al servizio dei cittadini, eliminando pericoli ed aumentando la fruibilità dei servizi. In sostanza, questa Amministrazione vuole rendere più gradevole e sicura la vita di tutti i giorni dei savonesi, applicando quella che mi è sempre piaciuto definire “La politica di servizio”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: