Musica

Loano: come diventare una rock band di successo

Sabato 28 aprile, a Loano, si svolgerà l’ultimo appuntamento di “Dischi volanti…incontri ravvicinati con dischi, libri, parole e suoni”, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano in collaborazione con l’Associazione Compagnia dei Curiosi. La rassegna di incontri dedicati al mondo della musica si chiuderà con la presentazione del libro “The New Rockstar Philosophy”, un manuale dedicato ai giovani musicisti che racconta come diventare una rock band di successo. Il volume sarà presentato, in collaborazione con il Gruppo YEPP Loano, alle ore 17.00, nella Civica Biblioteca,da Claudia Galal, giornalista musicale, Tommaso Colliva, produttore musicale e Tristan Martinelli, musicista dei Numero 6.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’attività legata ai corsi di musica, con l’obiettivo di aggregare i giovani musicisti del territorio che fanno parte di gruppi musicali e di offrire loro strumenti di conoscenza sul mercato della musica. La conduzione dell’incontro sarà affidata al giornalista musicale John Vignola. “The New Rockstar Philosophy nasce dalla consapevolezza che il mondo dell’industria musicale è in continuo e veloce mutamento. – spiegano i curatori dell’edizione italiana Claudia Galal e Tommaso Colliva – Mentre le grandi major così come le etichette indipendenti si disperano per il declino delle vendite dei cd e l’avvento prepotente del mercato digitale e del file sharing fra gli utenti, le band e gli artisti si trovano per le mani un’imperdibile occasione per creare e gestire la propria carriera autonomamente, sfruttando i nuovi mezzi a disposizione e la flessibilità del mercato. Questo libro non è una guida da seguire pedissequamente per sfondare nel mondo del music business, si tratta invece di uno strumento di lavoro, un manuale da leggere, sottolineare e consultare per orientarsi nella vastità di mezzi e opportunità aperte dal nuovo scenario. L’idea alla base è che oggi sia il miglior momento della storia per essere un musicista indipendente, ma è necessario ripensare completamente l’approccio al mercato e alla costruzione della carriera musicale. Ogni capitolo analizza un diverso argomento (i rapporti all’interno della band, la produzione di un album, l’organizzazione dei concerti, la gestione economica delle risorse, la promozione…) e fornisce dei consigli facilmente praticabili, riassunti in fondo da utili “Take Away”.

L’AUTORE:
The New Rockstar Philosophy nasce dall’omonimo blog canadese che si occupa dell’evoluzione del mercato discografico e delle possibilità che l’affermarsi delle nuove tecnologie offre ai musicisti di tutto il mondo. Curato da Hoover e Voyno, il blog ha raccolto un notevole successo che ha portato gli autori a sintetizzare la loro esperienza nel libro.
I CURATORI DELL’EDIZIONE ITALIANA:
Claudia Galal, giornalista musicale, lavora per il mensile InSound e si diletta con il suo blog thegreatmixtape. Nel 2009 ha scritto il libro Street Art (Auditorium Edizioni), mentre alcuni brevi racconti appaiono in antologie di autori emergenti. Collabora con Biokip, collettivo milanese che raccoglie giovani creativi in tutti i campi dell’arte e della comunicazione.
Tommaso Colliva, registra e/o mixa e/o produce dischi di band italiane e straniere. Per gli appassionati di statistica ha collaborato tra gli altri con: Muse, Afterhours, Franz Ferdinand, Arto Lindsay, Twilight Singers, Calibro 35, Marta Sui Tubi, Dente, Mariposa, Eugenio Finardi, Mauro Pagani.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: