Musica

Loano: informafamiglia e lavoro

Lo sportello InformaFamiglia, a Loano, rafforza l’area dedicata alle informazioni sul lavoro, grazie al supporto del Servizio Politiche Attive del Lavoro della Provincia di Savona.  “Abbiamo sottoscritto – spiegano il Sindaco di Loano Luigi Pignocca e l’Assessore ai Servizi Sociali Luca Lettieri – un accordo di collaborazione tra il Comune di Loano e la Provincia di Savona che prevede, a partire dal mese di Aprile, la presenza nello Sportello InformaFamiglia di un operatore del Centro per l’Impiego, che fornirà informazioni per l’orientamento al lavoro.

Ringraziamo la Provincia, il dirigente e i responsabili del Centro per l’Impiego per aver accolto con entusiasmo la nostra proposta di collaborazione. Si tratta di un’azione innovativa che ci consentirà di migliorare il servizio d’informazione del nostro sportello e di contribuire maggiormente all’inserimento dei cittadini nel mondo del lavoro.” Gli operatori garantiranno una presenza a rotazione per aree di specializzazione: il primo lunedì del mese sarà possibile avere informazioni su tematiche di orientamento al lavoro, il secondo lunedì del mese sarà dedicato all’orientamento dei giovani e ai progetti europei, il terzo e quarto lunedì del mese si darà la spazio a ai disabili ed alle fasce deboli.  Lo sportello Informafamiglia, attivo dal 2006 con oltre 800 accessi l’anno, oltre all’ascolto dei bisogni e alla guida ai servizi del territorio, da tre anni ha attivato una banca dati cerco/offro lavoro per fare incontrare la domanda e l’offerta di lavoro. Gli operatori offrono una guida alla predisposizione di curricula e sono punto di collegamento con il centro per l’impiego al fine di effettuare la disamina delle opportunità occupazionali. Gli operatori economici alla ricerca di professionalità hanno la possibilità di segnalare la loro esigenza allo sportello InformaFamiglia. Nel contempo lo sportello raccoglie i curricula formativi e professionali dei soggetti alla ricerca di lavoro. A partire dal 2008, inoltre, sono stati istituiti tre corsi di formazione per “baby sitter” con 50 partecipanti per ciascun corso e un corso per “governante in casa privata”, che ha qualificato figure in grado di supportare le famiglie. “L’attività sperimentata negli ultimi tre anni nell’”area di educazione al lavoro” – dice l’Assessore Luca Lettieri – “ha dato ottimi frutti e siamo certi che l’inserimento di un operatore specializzato del Centro per l’Impiego consentirà di rafforzare l’attività di orientamento agli utenti per la scelta delle migliori opportunità.”. “Sono lieto che lo Sportello InformaFamiglia, dichiara il Presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza, rafforzi l’area dedicata all’orientamento del lavoro. Lo Sportello è un progetto a me molto caro nel cui successo e ruolo sociale ho creduto e investito da subito, prima come Assessore del Comune di Loano e dopo, con l’inaugurazione da Sindaco. Da oggi sicuramente l’attività di orientamento, con il supporto del Servizio Politiche Attive del Lavoro Provinciale, sarà condotta in modo ancora più efficace. La collobarazione tra Enti ha garantito il potenziamento di un lavoro che da anni lo Sportello InformaFamiglia sta conducendo con perizia e attenzione in relazione alla tipologia di utenza, domanda e offerta del territorio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: