Sport

L’Unione Gruppi Jiu Jitsu in piazza per lo Csen

Un assolato e caldo pomeriggio di sabato, quale migliore occasione per lo Csen (Centro Sportivo Educativo Nazionale) per organizzare un evento che vede coinvolte tutte le società sportive ad esso affiliate. Dopo un breve discorso introduttivo iniziano le manifestazioni, si inizia con la danza: presenti, infatti, i club di danza Hip Hop, che hanno fatto esibire i giovanissimi, di danza del ventre e di Pole Dance per poi passare al combattimento.

Primi a salire sul tatami i rappresentanti del gruppo sportivo di Kick Boxing e Sanda, che hanno dato prova dell’abilità con alcuni scambi; arriva poi il turno delle arti marziali giapponesi, con l’Unione Gruppi Jiu Jitsu che come ogni hanno ha entusiasmato il pubblico presente con esibizioni di accademia e di combattimento: iniziando con le cadute, dove viene messa in risalto l’importanza della coordinazione del corpo nei movimenti al fine di non farsi male, fino ad arrivare all’autodifesa, il tutto accuratamente illustrato dalle parole del maestro Italo Francucci; sul tatami anche i più piccini che hanno preceduto l’esibizione delle cinture superiori. Fra gli atleti presenti della palestra di Savona anche Guido Tronca (campione alla Coppa Italia di Norcia nel Grappling) , Luca Li Calsi, Michele Alluigi,Maurizio Marchetti e Silvia Francucci, che hanno eseguito una prova a quattro incentrata sui vari aspetti della disciplina: dalla lotta a terra all’autodifesa fino ai colpi più spettacolari. Un pomeriggio all’insegna dello sport e della sua importanza come elemento formativo nella vita di tutti i giorni, che ha dato il via ai prossimi eventi estivi.

Michele Alluigi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: