Cronaca

Lutto nel mondo giornalistico: ci ha lasciati Salvatore Gallo

Il mondo del giornalismo ligure e’ in lutto. All’età di 84 anni all’ospedale San Paolo di Savona dove era ricoverato da diverse settimane e’ morto Salvatore Gallo, papa’ di Angelo operatore per Rai e Mediaset, entrambe due figure molto conosciute non solo in Liguria. Salvatore Gallo, per molti anni, era stato una colonna del Secolo XIX. Aveva trascorso una vita con la macchina fotografica tra le mani, era un testimone del vero giornalismo di strada.

A tutte le ore del giorno era sempre sulla notizia: dalle stragi sull’autostrada della morte (per anni) Savona-Torino, agli omicidi piu’ efferati, alle operazioni di polizia e carabinieri, Salvatore c’era sempre. Aveva lavorato per la redazione savonese del quotidiano e quando ha deciso di ‘staccare la spina’, per combattere un cuore capriccioso, era rimasto un vuoto. Alla famiglia Gallo vadano  le più condoglianze della nostra redazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: