Cultura e Musica

“Madre di Dio, Madre degli uomini”: Mostra di sculture in ceramica dedicata alla Vergine Maria

“Madre di Dio – Madre degli uomini”. Questo il titolo della mostra di sculture in ceramica sui più noti titoli lauretani a Maria realizzata dal “Laboratorio di ceramica creativa” – Anspi San Giuseppe di Savona diretto da Laura Romano e che sarà allestita dal 16 giugno all’ 8 luglio presso il chiostro del Duomo di Savona. L’inaugurazione della mostra, che vanta il patrocinio della Diocesi, è in programma sabato 16 giugno alle 21 nella Cappella Sistina. La professoressa Maria Scarfì Cirone presenterà l’evento a cui interverranno monsignor Vittorio Lupi, vescovo di Savona-Noli, e don Giuseppe Militello, parroco di san Giuseppe in Savona nonché autore del testo “Ha innalzato gli umili” (edizioni San Paolo) da cui saranno tratte alcune meditazioni a cura di Adelio Sordo.

Commento musicale del “Collegium Musicum Sancti Sebastiani Gameraniensis” diretto da Graziano Interbartolo. Sabato 30 giugno, alle 21, ancora in Cappella Sistina, vi sarà poi una serata di contemplazione e musica dedicata a Maria, Madre di Dio e Madre degli uomini, con letture tratte dal testo di don Militello sempre di Adelio Sordo. Presenterà l’evento la Annamaria Faldini, mentre il commento musicale sarà a cura del duo “Lylium” (Federico Briasco e Roberta Gentile). La mostra sarà visitabile tutti i giorni (alle 15 alle 18) e la domenica anche al mattino (dalle 9.00 alle 13). Le sculture ceramiche esposte nella collettiva sono state realizzate da: Alluigi Alda, Aterini Graziella, Bettinelli Cristina, Bolla Angelo, Calabria Liliana, Calabria Maria Chiara, Cavallero M. Rosa, Ciferni Damiana, Coriando Brunella, Cosentino Liliana, Cuniolo Mimmina, Genta Grazia, Licheri Serena, Liuzzi Jolanda, Marino Franca, Marino Lina, Pepe Angela, Pesce Marcella, Ponzone Ines, Relini Mariella, Romano Laura, Saccone Losè Angela, Santoiemma Anna, Sesca Angela, Siccardi Maddalena, Surace Rina.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: