Attualità

Manuale di sopravvivenza per ragazze che subiscono violenza dal partner

Nell’ambito dell’iniziativa promossa da FIDAPA Savona “Violenza silenziosa: le donne dicono basta”, in programma il 13 e 14 Aprile a Savona, verrà presentato il “Manuale di sopravvivenza per ragazze che subiscono violenza dal partner”, elaborato da alcuni studenti del Liceo Della Rovere con l’Associazione Ipotesi ed il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Savona. Il Manuale verrà presentato in due momenti: Venerdì 13 Aprile nell’ambito della conferenza “La violenza domestica”, ore 20.45, Sala Rossa Palazzo Civico di Savona e Sabato 14 Aprile, ore 10.30, nell’ambito dell’incontro con le scuole in Piazza Sisto IV.

Il manuale è stato presentato per la prima volta lo scorso 22 Febbraio all’interno del Gruppo di Lavoro “Prevenzione” promosso nell’ambito del Tavolo dei Giovani dell’Assessorato alle Politiche Giovanili. “Sono molto contenta – dichiara l’Assessore alle Politiche Giovanili, Università e CED Elisa Di Padova – di avere “battezzato” il Manuale durante il Tavolo dei Giovani e molto soddisfatta per il contributo che i soggetti aderenti al Tavolo – istituzioni, associazioni, studenti degli istituti superiori ed universitari- hanno voluto portare all’implementazione di questo documento, con l’obiettivo di renderlo uno strumento ancora più prezioso e completo. Questo conferma l’utilità di avviare iniziative in grado di dare direttamente voce al mondo giovanile ed ai suoi operatori, in un’ottica costruttiva per tutta la comunità. Il contributo che i ragazzi possono dare alla nostra vita sociale è davvero prezioso e si concretizza, come vediamo, anche nell’impegno su fronti difficili come quello della prevenzione alla violenza”. La presentazione nell’ambito del Tavolo dei Giovani é stata curata da un gruppo di studenti dell’Istituto della Rovere che, con la regia di Gian Franco Pallanca dell’Associazione Ipotesi, hanno elaborato nei mesi scorsi il Manuale. Il documento è scaturito da molte testimonianze raccolte nel mondo scolastico savonese di casi di bullismo e di violenza, fisica ma anche psicologica, nei confronti delle ragazze. Sottolinea Gian Franco Pallanca dell’Associazione Ipotesi: “21 ragazze (e 2 ragazzi!) del Liceo Della Rovere di Savona hanno saltato il pranzo all’uscita dalle lezioni per 15 giovedì consecutivi per mettere insieme questo manuale. I brain storming si sono svolti in un clima di un tale coinvolgimento, entusiasmo ed impegno che era francamente difficile prendere al volo appunti e note su tutti gli spunti, le idee e le riflessioni che balenavano come in una notte di fuochi di artificio. Certamente questo manuale può essere migliorato nella forma, nella struttura e nei contenuti, ma difficilmente può essere eguagliato il clima di spontaneità, di immediatezza e d’impegno volto a realizzare uno strumento che possa essere utile a tutte le loro coetanee ad evitare dolorose esperienze”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: