Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

Meningite… la morte dopo la dimissione ospedaliera, della giovane donna

L’ennesima morte ,a causa della negligenza medica ,questa volta è toccato a Valeria Fioravanti una giovane di anni 27, mamma di una bimba di appena un anno morta per una meningite non diagnosticata da diverse strutture, la giovane donna si era recata ,il giorno di Natale in un ospedale della capitale, per eseguire la rimozione di un ascesso ,la cui ferita avrebbe poi fatto infezione, causando dolori diffusi ed una forte cefalea, la donna si era recata in seguito a questi dolori, in diverse strutture ma non le fu diagnosticato nulla, finché nell’ultimo esame al midollo spinale ,le fu diagnosticato la meningite, ma ormai era  troppo tardi c’è poco da dire se non prendere atto, che in Italia la malasanità esiste, ma a pagarne le spese ,in questo caso è una bimba di un anno che non ha più la sua mamma perché i medici che l’hanno visitata, non sono stati in grado di svolgere il proprio lavoro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: