Cultura e Musica

Musica da camera a Seborga

 

Cambia il palcoscenico, cambia lo scenario, resta…la Magia. Sarà il Principato di Seborga la cornice del prossimo concerto del Festival, appuntamento che riallaccia e rinnova la collaborazione con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo dopo quindici anni. Domani alle  21,30  in piazza san Martino a Seborga sarà protagonista il Quartetto d’Archi dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo. Il concerto, nell’ambito del 56° Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo, è organizzato in collaborazione, appunto, con la Fondazione Sanremese e con il Comune di Seborga. Suoneranno, Marco Bigarelli ( violino), Luca Marzolla  (violino), Fara Bersano ( viola) e Mariano Dapor ( violoncello). La serata prevede un programma molto particolare e poco conosciuto, concentrato – a parte la parentesi “evergreen” di Mozart – sul repertorio contemporaneo, con tre compositori tra i più noti del panorama musicale attuale e internazionale. Costo del biglietto, non numerato Euro 15. Biglietteria in loco.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: