AttualitàSport

Nel porto di Andora si sta correndo la Iau 6h Virtual Global Solidaritary Run

Pablo Barnes e Virginia Olivieri, i due fortissimi Ultrarunners, coppia nella vita e ormai adottati dal territorio ligure,  correranno fino alle 13.20 nel porto di Andora. Il nostro comune partecipa infatti, con questi due straordinari testimonial,   alla 6 ore benefica internazionale  IAU 6h Virtual Global Solidarity Run.
Sul percorso anche Ilario Simonetta, Consigliere delegato allo Sport e ULTRARUNNER, che per un’ora ha accompagnato al ritmo di Barnes (4.31/4.33 a km) il gruppo formato da Virginia Oliveri, Daniele Guerrini da Seborga, Luca Casella, Alessio Revello, Fabio Defendini,Di Toma Diego,Antonella Schenardi. Presente anche Luciano Costa della RunRivieraRun. “Percorso perfetto per una sei ore – ha commentato Pablo Barnes, promuovendo il percorso in riva al mare di Andora, certificato Fidal, di 2 km, , che caratterizzerà  il prossimo 8 novembre, la prima ultramaratona di 6 e 12 ore della Liguria che, organizzata dal Comune di Andora con la collaborazione dell’Asd RunRivieraRun” era stata rinviata dal 29 febbraio a causa dell’emergenza Covid-19.
Barnes e Olivieri hanno una lunga fila di successi nel loro palmares, sia nelle gare su strada sia in quelle di trailrunning: rappresentano due icone per tutti gli atleti, non solo in Liguria, che desiderano affrontare prove estreme come quelle delle Ultra, siano esse su strada o sui sentieri e in montagna

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: