Cultura e Musica

Noli:torna il Festival Internazionale del cinema archeologico

Dal 18 al 23 giugno 2012 si svolgerà il secondo Festival  Internazionale del Cinema Archeologico a Noli presso l’area romana di San Paragorio. Si tratterrà di una occasione per consentire la crescita di un nuovo turismo culturale e soprattutto di utilizzare a finalità culturale le aree archeologiche grazie alla preziosa collaborazione della Soprintendenza Archeologica della Liguria e della Parrocchia S.Pietro di Noli. Il Festival avrà un prologo nei giorni 9 giugno 2012 alle ore 21 presso l’Oratorio di S.Anna con un concerto -lezione di Fabio Rinaudo e Goffredo  Degli Esposti sulle Cornamuse; 10 giugno 2012 dalle ore 21 nel medesimo luogo si svolgerà lo spettacolo dell’ Antica Camerata Nolese e di Jacopo Marchisio della Compagnia I Cattivi Maestri di Savona dal titolo: “Noli me tangere” su musiche e letture sul tempo della visita di Giordano Bruno a Noli.

Il 18 giugno 2012 alle ore 21,30 nell’area romana di San Paragorio la dott.ssa Alessandra Frondoni -docente di arte paleocristiana e bizantina nell’Università di Genova e premio alla carriera 2011, aprirà il Festival con una conferenza sul tema:” presenze paleocrstiane nell’Antica Diocesi di Noli”. Dal 19 al 22 giugno sempre alle 21,30 sempre nell’area romana vi saranno le proiezioni del films reperiti presso la Cineteca del Museo Civico di Rovereto ed in collaborazione con la rivista Archeologia Viva. I films saranno votati dal pubblico presente per scegliere il vincitore del Festival 2012. Vi saranno il 19 giugno 2012 – il crepuscolo dei Celti sul santuario della collina di Mormont in Svizzera. Il 20 giugno 2012 – il Treno degli Dei sulle scoperte archeologiche nel sottosuolo di Roma a seguito degli scavi della nuova metropolitana di  Roma e un piccolo documentario (fuori concorso) sulla coniazione delle monete in Francia. Il 21 giugno 2012 – Il segno della pietra.Il Sahara sconosciuto degli uomini senza nome.Una analisi delle pitture e della presenza umana nel Sahara durante i diversi cambiamenti climatici. Il 22 giugno 2012 – Una fanciulla sacerdotessa a Cahuachi.Si parte dal 
ritrovamento di una mummia con una maschera d’oro per indagare il processo di mummificazione in America e un nuovo studio sull’origine 
delle civiltà del Sud America. Il 23 Giugno 2012 ore 11 Voze-inaugurazione del sentiero etnografico  antica strada romana di Voze nell’ambito del programma di creazione  del Museo Civico Diffuso di Noli finanziato con il programma Accessit  dell’Unione Europea e della Regione Liguria.
ORE 18 Sala Consiliare del Comune: conferenza del Prof.Ermanno Arslan,già direttore delle civiche  raccolte comunali di Milano,su “Quel tesoro di Noli:le monete romane  trovate recentemente a Noli.”Al termine conferimento del premio alla  carriera 2012.
ORE 21,30 area romana del complesso monumentale di San Paragorio
Luigi Griva intervista Marco Visalberghi
proiezione del film Sagallos di Marco Visalberghi  sulle ultime città  romane d’oriente
a seguire l’On.Ombretta Fumagalli Carulli -presidente  dell’Associazione Le Tre Terre premierà il regista,vincitore del  festival nel 2011 con un premio offerto dall’Associazione e verrà  assegnato il premio 2012 al film scelto dal pubblico.
La manifestazione è sponsorizzata da:
Molo 844 -Vado Ligure; Società Per Noli-Milano; Ligure Sistemi-Loano; Enoteca Bolla -Savona; Old School-Savona; BM Soluzioni Ufficio – Albenga;
Le tre terre-associazione patrocinata da Regione Liguria (Presidenza Giunta e Assemblea 
Legislativa),Provincia di Savona
Media partner IVG
Promossa da Comune di Noli-Museo Civico Diffuso
collaborazione Concepts Events Torino

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: