Please assign a menu to the primary menu location under menu

Santi

Non toccateci il tempo libero

Non toccateci il tempo libero, un lasso di tempo della vita umana, trascorso al di fuori degli obblighi sociali (lavoro, studio, attività, faccende domestiche necessarie). È anche il periodo di tempo a disposizione prima e dopo le attività obbligatorie: come emergere, dormire, lavorare, andare a scuola, fare i compiti a casa o lavori domestici. Nella ricerca del lavoro i giovani abbinano studio e lavoro, con la speranza miraggio del Mondo Estero, più gratificante e remunerativo. Qualità e retribuzione, sicuramente precedono, ma tempo libero pesa nelle scelte. Le vecchie generazioni, sembrano dividere, volevano un mix (qualità, quantità, guadagno), oggi il tempo libero è la 1a cosa da valutare, siamo più sensibili alla qualità della vita. Sembra di vedere uno dei film di Fantozzi (anni 60/70). Dapprima alzati gli studi, tagliati i tempi, per rendere, lavorare, oggi, si svolta. L’Università mette sotto la lente, studia i rapporti sociali “Sociologia del tempo libero” significativo per individui, per non diventare schiavi (es. telefonino). Oggi i giovani ad esempio, non portano più orologio se non come oggetto di prestigio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: