Economia

Nuova area artigianale negli oleifici di Valleggia

Undici anni dopo la chiusura dell’attività industriale, le aree degli ex Oleifici Mediterranei di Quiliano iniziano il percorso della riqualificazione ad uso produttivo – artigianale. Venerdì 14 settembre si svolgerà a Savona, presso il palazzo dell’Amministrazione provinciale, la conferenza dei servizi per l’esame del progetto definitivo di sistemazione del sito, che si trova in via Briano, a Valleggia, lungo il torrente Quiliano e poco a monte del grande capannone Nordiconad.

Un’area di grande interesse per insediamenti produttivi in quanto a poche centinaia di metri dalla strada di scorrimento e quindi in diretto contatto sia con gli svincoli autostradali sia con la via Aurelia. L’oleificio, dove si raffinava e confezionava olio d’oliva, era stato chiuso definitivamente nel marzo del 2001, con le produzioni trasferite in un altro impianto della società, in Lombardia. Negli ultimi tempi vi lavoravano 18 persone. Successivamente, mentre veniva avviata la procedura per la bonifica e la riqualificazione, l’area è stata utilizzata soprattutto per funzioni logistiche.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: