Sport

Oro per Abrate e Noceto al 27° Open Mondiale di karate

Gli atleti liguri, grazie ai loro risultati, hanno permesso al team Liguria Karate di raggiungere il 4° posto nella classifica per società dietro a Campania, Lazio e Slovenia alla 27ª edizione dell’Open Mondiale di Karate, gara internazionale di Kata e Kumite riservata a tutte e classi (Esordienti A, Esordienti B, Cadetti WKF, Juniores WKF, Under 21 WKF, Seniores WKF e Master), che si è disputata nel Centro Sportivo GE.TUR di Lignano Sabbiadoro il 25/26 agosto.

Il team ligure era formato da atleti provenienti da 3 società e il Karate Club Savona ha dato un gran contributo al raggiungimento del prezioso quarto posto conquistando 10 medaglie e 2 importanti piazzamenti piazzamenti nella classe di età superiore di Fabio ed Alessandro che hanno disputato nella stessa giornata due gare. Ecco il dettaglio dei risultati: ORO: Ferruccio Abrate (Kumite M35+ Kg 60M), Paolo Noceto (Kumite M45+ Kg 75M). ARGENTO: Noemi De Rosa  (Kumite ES_B Kg 50F), Franco Quaglia (Kumite M50+ Kg 84M), Fabio Sanfilippo (Kumite M55+ Kg 60M), Ireneo Vermiglio (Kumite M55+ Kg 84M). BRONZO: Alessandro Masi (Kumite ES_B Kg 63M), Federico Parodi (Kumite ES_B Kg 45M), Fabio Ramorino (Kumite U21 Kg +78M), Andrea Sanfilippo (Kumite M55+ Kg 60M). V class.: Alessandro Masi (Kumite CA Kg 63M). VII class.: Fabio Ramorino (Kumite SE Kg 84M). Soddisfatti dell’operato dei propri atleti i Maestri Fassio, Quaglia e Zucconi, hanno fatto i complimenti a tutti; una menzione particolare va fatta ad Alessandro Masi che, nonostante non fosse in completa forma visto lo scarico delle ferie estive, si è battuto egregiamente e conquistando un quinto posto un po’ stretto rimane al comando con 29 punti nella graduatoria Nazionale Giovanile della sua classe e categoria di peso (Cadetti 63Kg). Buona la prestazione di Noemi De Rosa che dopo aver vinto brillantemente 3 incontri è stata fermata in finale dalla croata per 3 a 0. Altra valutazione importante va fatta per gli atleti Master che dall’anno scorso sono aumentati notevolmente passando da 2 a 6. Questa gara per alcuni di loro è stato un rientro dopo 15 anni di assenza dal tatami di una competizione ma tutti sono scesi in campo senza nulla da invidiare agli agonisti più giovani. Inoltre questa gara è stata molto utile come primo test di preparazione per i prossimi impegni, tra cui il 1° Campionato Nazionale Master in programma “in casa” a Quiliano domenica 11 novembre, dove, soprattutto, Paolo Noceto, Campione Europeo in carica, dovrà continuare a dimostrare di essere il leader in quella categoria come ha già confermato sabato a Lignano. Il Karate Club Savona a settembre riapre i corsi di Karate per tutti (agonisti, amatori, bambini e master) per unirsi al gruppo, chiedere informazioni e scoprire questa splendida disciplina vi aspettiamo nella palestra Via Mentana 9 a Savona il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 19 alle 20:30. Ai principianti saranno riservate quattro lezioni di prova gratuita prima di decidere per l’eventuale iscrizione e l’inserimento è possibile in qualunque momento dell’anno.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: