Sport

Pallapugno: in serie B vince la Bormidese

Dopo i positivi esordi di SPES e Pontinvrea, anche la Bormidese trova la  vittoria nello sferisterio di casa, contro il Ricca al debutto nel campionato di serie B. Va detto che la compagine piemontese schierava un Trincheri febbricitante,  che infatti dopo l’intervallo, sul punteggio di 7 a 3 per Bormida, non rientra in campo, lasciando la battuta a  Molinari, che è stato un grande capitano ma oggi non ha più la potenza per  questo ruolo. E così, alla ripresa del gioco, la squadra di Ricca non conquista  più giochi e la gara si chiude con il punteggio di 11 a 3 per i padroni di  casa. La quadretta di Bormida, al di là delle difficoltà dell’avversario, ha mostrato di tenere bene il campo: Rivoira ha tenuto bene in battuta e più in generale ha “perso” davvero pochi palloni, gestendo bene il campo in tutte le fasi di gioco.

Dogliotti ha “chiuso” bene in mezzo al campo ed al ricaccio ha sempre trovato colpi potenti ed efficaci. Si può confidare in un buon campionato da parte della squadra guidata da Walter Beretta.

Le pagelle:

Rivoira 7 sorpresa: al debutto in serie B dimostra sicurezza e precisione.
Dogliotti 6,5 esperto: l’età avanza ma si conferma ad alti livelli nel ruolo di spalla.
Oliveri 6 prezioso. Gioca buoni palloni.
Pizzorno 5,5 distratto. Poco impegnato, ma quando occorre dovrebbe fare di più

Fabrizio Sottimano

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: