Archivi

Sport

Pallapugno, la Pro Paschese di Paolo Danna in semifinale

Con una eccellente prestazione nello spareggio con l’Alta Langa, la quadretta di Villanova di Mondovì conquista l’accesso alla semifinale del massimo campionato di pallapugno, nella quale affronterà la già qualificata Albese di Massimo Vacchetto (prima partita sabato prossimo alle ore 15 ad Alba). Si è rivisto per buona parte della gara il Danna degli scudetti del 2009 e 2010: un giocatore completo, competitivo sia in battuta che al ricaccio, contro il quale Oscar Giribaldi, apparso contratto, poco ha potuto,  messo in difficoltà soprattutto dalla battuta del campione di Mondovì, lunga, potente, spesso attaccata all’appoggio.

La squadra di casa parte bene conquistando i primi due giochi, l’Alta Langa si porta sull’1 a 2, ma la reazione si spegne subito, Danna, ben coadiuvato dai compagni, è sempre padrone del campo ed arriva all’intervallo in vantaggio 8 giochi a 2. La partita, che sembrava ormai segnata, riprende più combattuta, Danna accusa un piccolo calo fisico, Giribaldi forza in battuta, ritrova il “suo” ricaccio preciso e recupera fino al 5 – 8. Poi il gioco decisivo dell’incontro: sul 40-3O il capitano dell’Alta Lang ha la palla per portarsi sul 6-8, manca l”intra” di poco, perde la caccia e nella battuta successiva, sul terzo 40 pari, è la Pro Paschese ad aggiudicarsi il gioco del 9 a 5 e a chiudere  la partita con il punteggio di 11 a 5. Appuntamento al prossimo fine settimana con la gara di andata delle semifinali:  sabato 29 ad Alba per Albese (Vacchetto)- Pro Paschese (Danna) e domenica 30 a Canale per Canalese (Campagno) – Subalcuneo (Corino).

Fabrizio Sottimano

1 commento

  • Gentilissimi,
    se serve una penna da Carcare sono disponibile. Ho collaborato al valbormidese Impagabile e ora scrivo per Trucioli Savonesi. Potete trovare miei articoli on line su quest’ultima testata virtuale. Grazie e saluti Giacomo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: