Sport

Pallapugno: ottavi di finale C1, andata

Si conferma il fattore campo. Quando si fa sul serio oltre ogni limite, quando c’è l’eliminazione diretta, in serie C1, serbatoio di nuovi talenti e mare procelloso per navigatori di lungo palleggio, non c’è pietà. Tutte vittorie delle squadre di casa, con diverse sfumature per le liguri nell’incontro/scontro con l’altro girone, quello totalmente piemontese. Il primo turno arride a Tavole, ancora nella sua luciferina piazza casalinga. La Priocchese ci lascia le penne e dire che è la squadra del pluricampione delle serie inferiori, Stefano Busca, quest’anno emigrato da Alba. Buon livello di gioco per il giovane Pellegrini, che fa suo un scalpo di pregio assieme ad una squadra molto esperta e sagace.

Lavora con dovizia e costanza anche il Vendone Lampogas Tecnogas e Piccardo & Savoré, che incontrava sul suo campo il Monastero Bormida. Una squadra da prendere con le molle: la sua classifica in stagione regolare, per i conoscitori, diceva male. Gente come Marco Adriano e Luca Core sa il fatto suo. La partita è stata in bilico, Adriano ha provato diversi tipi di battuta, mostrando capacità di adattamento. Ranoisio e soci hanno preso le misure sul passo e sul periodo lungo. Va detto che “the hammer” Ranoisio e i suoi frombolieri sono tra i giocatori più sollecitati quest’anno, tra pallapugno, palla elastica nazionale e provinciale e quant’altro possibile a livello sferico. Alla fine vittoria locale per 11-7 con l’intenzione di fare ancora meglio al ritorno. E intanto Ranoisio, Claudio Somà, Marco Simone, Giorgio Cherchi nel precedente fine settimana si sono portati al secondo posto generale nel campionato italiano di palla elastica e tutto è ancora in gioco nell’infuocato finale di Vallico sopra (e sotto).  Discorso a parte per la Don Dagnino che a Neive fa il suo, perdendo, ma non pregiudicando il ritorno sul muro amico. Nella parte bassa del tabellone prevedibili vittorie di Caragliese e Speb, con maggiore margine della seconda. I giochi sono aperti, signori, l’ottovolante è in funzione…

SERIE C1 – TABELLONE FINALE
OTTAVI DI FINALE: Benese-Pro Paschese (andata 11-2; ritorno 11 agosto h.21 a Villanova); Tavole-Priocchese (andata 11-5; ritorno 11 agosto h.21 a Priocca); Neivese-Don Dagnino (andata 11-7; ritorno 10 agosto h.21 a Andora); Vendone-Mon.Bormida (andata 11-7; ritorno 10 agosto h.21 a Mon.Bormida); Canalese-Spes (andata 9 agosto h.21 a Canale; ritorno 19 agosto h.21 a Gottasecca); Caragliese-Cortemilia (andata 11-7; ritorno 9 agosto h.21 a Cortemilia); Virtus Langhe-Subalcuneo (andata 6 agosto h.21 a Roddino; ritorno 22 agosto h.21 a Cuneo); Speb-Rocchetta Belbo (andata 11-3; ritorno 12 agosto h.17 a Rocchetta Belbo).

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: