Attualità

Per i Cantieri Baglietto Azimut prosegue l’iter per l’acquisizione

Dall’incontro di ieri convocato in Regione dall’assessore Renzo Guccinelli con le parti interessate alla cessione degli ex Cantieri Baglietto e i rappresentanti di Comune di Varazze, Provincia di Savona e sindacati, sono emerse e state valutate alcune problematiche inerenti a vincoli urbanistici dell’area, che sono da verificare con attenzione in considerazione delle nuove iniziative produttive presentate dal Dr. Paolo Vitelli, titolare del gruppo Azimut|Benetti, che ha comunque confermato di voler proseguire la trattativa per l’acquisizione dei Cantieri navali varazzini.

Pur rimanendo ancora da superare i vincoli che hanno ritardato la definizione della trattativa, al termine dell’incontro l’assessore Guccinelli ha dichiarato: “E’ stata individuata la procedura da adottare per riuscire a realizzare uno stabilimento che abbia efficienza produttiva. Sono stati anche chiariti i tempi massimi per l’approvazione della procedura da parte degli Enti locali che non supereranno i 90 giorni. Siamo vicini al risultato – ha dichiarato il Dr. Vitelli – la Regione, la Provincia e il Comune hanno individuato percorsi di completamento dell’iter procedurale per arrivare ad una concessione in modo chiaro. Rimane comunque il fatto che si tratta di una zona esondabile, su cui si deve trovare il modo di realizzare il cantiere che vogliamo”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: