Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀSPORT

Presentata la terza edizione del “Giro dei Monti Savonesi storico”

Ritorna, dopo un anno di stop dovuto alla pandemia, il “Giro dei Monti Savonesi storico”, gara di rally che coinvolge la città di Albenga ed il suo entroterra dal 6 al 7 novembre 2021.

“Sono contento che questo evento molto importante per la nostra città sia ripreso dopo lo stop dovuto all’emergenza sanitaria”, dichiara il primo cittadino albenganese Riccardo Tomatis, “e quando ero giovane la presenza del rally era un’occasione per socializzare. Mi piace che la manifestazione si svolga con auto d’epoca così come il periodo; è stata decisa la realizzazione nel mese di novembre per la destagionalizzazione del turismo soprattutto sportivo, settore in crescita. Abbiamo iniziato la stagione sportiva nel mese di febbraio con una gara di mountain bike che ha visto la vittoria del campione del mondo; la stagione sportiva ad Albenga è sempre più lunga ed in questo modo si valorizza il nostro territorio senza dimenticare l’entroterra. Il numero di iscritti a questa gara è in costante crescita ed eventi di questo tipo devono essere valorizzati; ringrazio gli organizzatori ed il vicesindaco Alberto Passino”.

Stessa soddisfazione da parte dell’assessore al turismo e vicesindaco Alberto Passino :”La gara torna dopo l’annullamento dello scorso anno ed è un’importante occasione per fare festa, vedere le auto ed i piloti su Viale Martiri della Libertà; il Comitato Locale del Turismo ha sostenuto questa manifestazione grazie alla tassa di soggiorno ma questa gara è molto importante anche per la destagionalizzazione del turismo”.

“Questo evento ci piace perchè ha in sè il gusto della ripartenza”, afferma Domenico Salati, presidente di Sport Infinity, “e le iscrizioni sono esplose negli ultimi due giorni. Ad ora abbiamo la presenza di più di 80 auto, numero maggiore che nell’edizione 2019, con la presenza dei primi tre classificati di quella edizione che furono Sergio Mano, Renzo Grossi e Gabriele Noberasco; il numero massimo di auto che possono partecipare è 170 e molti iscritti provengono dalla Lombardia, dal Piemonte e dal Veneto. Siamo molto contenti del fatto che ritorna la presenza del pubblico e ringrazio il comune di Albenga e gli sponsor senza dimenticare i piloti che danno lustro all’evento”.

“Ci piace coinvolgere Albenga per far conoscere la città e l’entroterra; la gara parte alle 15.30 da Piazza del Popolo con le auto in Viale Martiri della Libertà verso Caso. Proprio da Caso partirà la prova speciale verso Testico  che verrà ripetuta verso le 18.20 al buio dopo il riordino a Bastia presso l’azienda Bio Vio; le auto rientreranno ad Albenga presso il Parco Assistenza prima del riordino notturno che si terrà dalle 19.30 alle 7 di domenica 7 novembre in Viale Martiri. La partenza di domenica sarà alle 7.20 alla quale seguiranno due prove speciali presso il Colle Scravaion ed il Colle dei Giovetti; questo percorso dovrà essere ripetuto due volte con il riordino tra il primo ed il secondo passaggio presso Viale Martiri dalle 10.30 alle 11.30 ed in seguito ci sarà il parco assistenza presso il Lungocenta con l’arrivo alle 15.10 in Piazza del Popolo al quale seguirà la possibilità di vedere le auto che si posizioneranno in Viale Martiri. Le prove speciali sono accessibili al pubblico seguendo le norme anti Covid mentre per il parco assistenza occorre un accredito”, conclude Franco Peirano, direttore sportivo di Sport Infinity.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: