Please assign a menu to the primary menu location under menu

Archivi

CULTURAREGIONE

Presentato Electropark 2022

Una stagione di eventi che arriva fino ad ottobre e coinvolge una ventina di luoghi della città, con un festival di tre giorni tra club, spiaggia, mercato e una villa storica come punta di diamante del programma; prende il via l’undicesima edizione di Electropark, festival multidisciplinare di musica elettronica e arti performative di Genova. Un calendario ricco e dalle diverse sfumature che, dopo due anni di sperimentazione di altri formati, vede il ritorno del Festival concentrato: un’esperienza di tre giorni unica tra Villa del Principe, Mercato dei Pescatori della Darsena, Virgo Club e una spiaggia ancora da svelare. In programma da venerdì 15 a domenica 17 luglio, tra Villa del Principe, Virgo Club, Mercato dei Pescatori della Darsena e una spiaggia ancora da svelare, il festival vede protagonisti artisti e dj del calibro di Loraine James, Ben Ufo, Darwin, Nosedrip e Luwei e altri ospiti di livello nazionale e internazionale.

“L’edizione numero 11 ritorna con la formula originaria dal 15 al 17 luglio con sette bellissime location tra cui il Mercato dei Pescatori della Darsena, la Villa del Principe, Virgo Club ed una spiaggia”, dichiara Alessandro Mazzone, direttore della rassegna, “coinvolgendo importanti nomi della scena del Regno Unito come Loraine James, Darwin ed altri. Si torna a ballare e a far divertire le persone ricordando che alcune nuove formule adottate durante la pandemia sono rimaste come, ad esempio, l’organizzazione degli eventi all’aperto”.

“Abbiamo fatto un lungo processo visto che si è svolta una riflessione sui prossimi tre anni con un focus tematico sui mondi possibili”, afferma il direttore artistico Anna Daneri, “e questo è un festival multidisciplinare; il tema dell’edizione 2022 è legato al mondo dei sogni con l’immaginazione degli artisti che si esibiscono sui palchi nell’ottica delle trasformazioni. Il potenziale artistico e l’immaginario sono importanti e l’arte anticipa il futuro; tutto ciò è legato ai sogni collettivi senza dimenticare il formato multimediale”.

“Torna l’appuntamento con Electropark che quest’anno compie dieci anni; l’edizione 2022 coinvolge il cuore del centro storico, tra Palazzo Ducale, Darsena, Prè e Sestiere del Molo, lanciando un ponte immaginario che mette in relazione il patrimonio artistico con l’offerta culturale. Per quattro giorni, il cuore della città antica pulserà al ritmo della musica dal vivo, ma non mancheranno l’arte contemporanea e gli incontri con realtà diverse ed eterogenee; un esempio di rigenerazione urbana in dialogo costante tra musica, arte e cultura”, conclude l’assessore alla cultura del comune di Genova Barbara Grosso.

Tutte le info su electropark.it e sui canali Facebook e Instagram del festival.

Rispondi