Sport

Prima tappa del mondiale di acquabike in Qatar

Terminata la prima tappa del mondiale UIM Aquabike Championship Class Pro svoltasi in Qatar che ha visto protagonisti i migliori piloti e team di tutta Europa , Russia e Qatarini in categoria F1 : le specialità del circuito e dello slalom che hanno visto correre la pilota albissolese Paola Boggi sono state affrontate con esperienza e  ottima preparazione della sua moto FZ 1050 . Nei tre giorni di gare , la pilota ligure portacolori della SportArtAlbisola ha affrontato la pole position il primo giorno , la prima manche il secondo con una quarta posizione e la seconda manche il terzo giorno con un quinto posto che la vede nella classifica finale con la quinta posizione.

Afferma la pilota : poteva andare meglio visto la squalifica di una pilota del primo giorno che , per un taglio di percorso si è vista squalificare con la bandiera nera come da regolamento . Riammessa il secondo giorno , non si sa per quale motivo visto che il regolamento parla chiaro e con il punteggio completo della prima manche , mi sono vista portare via un terzo posto che mi sarebbe aspettato …… si è andato tutto bene , ma poteva andare meglio . Anche la seconda manche , dove l’ottima partenza “lanciata” mi ha visto passare l’hole – shot in terza posizione , è stata segnata da un piccolo incidente che ci ha fatto volare in due perdendo entrambe una posizione . A parte le polemiche è stata una trasferta importante , organizzata come sempre al meglio dalla H2o Racing e che vedrà questa settimana i piloti della F1h2o affrontare le acque del golfo persico . La grande ospitalità del Qatar Marine Sport Federation si è contraddistinta come l’anno scorso per la loro qualità e organizzazione . ” Partecipare a questi eventi internazionali così prestigiosi è una grande emozione ogni volta e far parte dell’Union International Motonautique non è per tutti i piloti in quanto la disciplina che viene richiesta e le prestazioni dei motori è unica e distingue l’accurata selezione dei partecipanti . Dal 2007 faccio parte di questo mondo che mi ha permesso di ottenere un terzo posto agli europei del 2008 e un terzo posto ai mondiali del 2009 conclusi in Cina : per questo ringrazio Mauro Ravenna e il nostro nuovo promoter Nicolò di San Germano, organizzatore unico e mondiale di tutta l’elitaria motonautica : Class1 , F1, Aquabike .
Il prossimo appuntamento del calendario mondiale è in Sardegna , seguirà la Sicilia , L’ucraina e la Cina . I prossimi appuntamenti della pilota albisolese sono le prime tappe del campionato francese e italiano che avranno inizio in aprile , prima dei quali seguiranno gli allenamenti soprattutto in mare .

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: