lunedì, Febbraio 24, 2020
Home > Cultura e Musica > Questa sera in scena “Al riposo del pescatore”

Questa sera in scena “Al riposo del pescatore”

Gradito ritorno al Teatro Nuovo di Valleggia: giovedì 24 maggio alle 21,15 la Compagnia Teatrale Miagoli del maestro Dario Caruso, dopo le fortunate commedie “Al fuoco, al fuoco” e “Una storia della Mancia” porta in scena “Al riposo del pescatore”, originale piéce nello stile della commedia brillante inglese e del bel canto italiano, scritta e diretta da Dario B. Caruso e interpretata da un giovane gruppo di attori, cantanti e musicisti.

In breve la trama: Stortford è una cittadina immaginaria della provincia inglese, situata tra un fiume e il mare, il pub “Al riposo del pescatore” è il ritrovo della gente del posto. In un giorno qualunque vi fa il suo ingresso un forestiero, Mr. East: ordina una birra e in pochi istanti diventa l’oggetto delle attenzioni di tutti gli abitanti del sonnacchioso borgo. Il maestro Caruso definisce “Al riposo del pescatore” un’operetta sospesa tra commedia musicale e fiaba, dove i racconti di mare si intrecciano alle vicende di tutti i giorni, per un divertimento basato sull’umorismo noir e sul non senso tipicamente inglesi, quasi un omaggio a Wodehouse e J.K.Jerome . Le scene e i costumi sono a cura di Raffaella Bogliolo, Cecilia Cavicchini, Liliana Prato, Ivana Rossi e Santina Scasso. La rappresentazione è stata patrocinata dal Comune di Quiliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *