Musica

Questa sera in scena “Momenti di tango”

Questa sera a Loano, nell’Arena Estiva Giardino del Principe, alle ore 21.00, nell’ambito della rassegna di balletto, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dalla I.So. Theatre, andrà in scena lo spettacolo “Momenti di Tango” con la Compagnia Almatanz. La ricerca che il coreografo Luigi Martelletta ha sviluppato in questo spettacolo va ben oltre il semplice e a volte banale racconto di questa danza e dei suoi sentimenti. A parte gli aspetti musicali e della storia del costume, il tango ha importanti riflessi nella letteratura rioplatense, e specialmente in quella Argentina.

Momenti di tango si ispira a versi e prose sul tango, o ispirate ad esso, dai modernisti “classici” quali Lugones, Gàlvez, Larreta, agli scrittori del “gruppo Boedo”, sino a Borges con quella sua componente Bohemienne o Populista. Dove il verismo concentra le emozioni sull’esistenza stessa dei fatti e del loro succedersi e correlarsi, la regia viceversa, proietta tutte le sue emozioni sullo strumento vicario dei fatti, del racconto, del movimento, con un procedimento disinvoltamente inibito. Nello spettacolo, l’autobiografia si fa coreografia narrativa, spesso carica di empiti romantici e di un temperamento in cui il sentimento debordante è attardato e frenato di continuo dalla ragione, camuffato, metamorfizzato. Una serata di Tango quindi, in cui si racconta e si propongono al pubblico tutte le sensazioni, gli amori, le violenze, le amicizie e gli incontri che una vita ti concede di fare. Lo spettacolo è suddiviso in diciotto brani, in ognuno dei quali c’è un racconto o un’emozione vissuta (l’amicizia, la felicità, la violenza, la maturità, la forza, l’amore, i ricordi…). Le musiche sono di Astor Piazzolla e Osvaldo Pugliese.

Vendita e prevendita biglietti:
Lollipop dischi Via Garibaldi 64 Loano Tel. 019 675488 o sul sito www.happyticket.it
Il giorno dello spettacolo apertura del botteghino nel Giardino del Principe dalle ore 20,00.
Costo biglietti: intero € 18,00 – ridotto € 15,00 (Biglietto ridotto valido per i minori di 18 anni e maggiori di 70 anni). Bambini sotto 12 anni ingresso gratuito. Diritto di prevendita € 1,20

Luigi Martelletta
Inizia gli studi presso la scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma; a 16 anni ne entra a far parte e a 17 anni ne diventa il I° ballerino.
Da allora ha sempre danzato tutti i ruoli del repertorio classico quali: “Lago dei cigni”, “La bella addormentata”, “Coppelia”, “Giselle” ecc..; le partners con le quali ha danzato questi balletti sono : Carla Fracci, Alessandra Ferri, Oriella Dorella, Elisabetta Terabust.
Nel 1990 parte per una tournèe in Germania che lo vede come il rappresentante italiano in un gruppo di star internazionali. Tornato in Italia è stato ospite di tutti i teatri: Verona, Napoli, Milano, Venezia, Torino ecc. alternando i suoi spettacoli con danzatori internazionali quali: Nurejev, Vassiliev, Barisnikov ecc. Dal 1995 ha iniziato a dedicarsi alla coreografia realizzando nuove coreografie per il Teatro dell’Opera di Roma. Ha fondato la sua compagnia Almatanz (della quale ne è il coreografo e direttore), realizzando vari spettacoli tra cui Momenti di Tango su musiche di A.Piazzolla, Serata di Gala, Les Don des Etoliles. Nel 2001 insieme all’ètoile Raffaele Paganini ha proposto una nuova versione del balletto “Carmen”, nel 2005 coreografa lo spettacolo Sirtaki con Raffaele Paganini e continua la collaborazione con l’etoile anche negli anni 2006 con Coppelia , 2007 con “da Tango a Sirtaki omaggio a Zorba” e nel 2008 con lo spettacolo Omaggio a Fred Astaire e Ginger Rogers. Nel 2009 partecipa al programma televisivo R.A.I. Academy Nel 2010 firma le coreografie per lo spettacolo Un Americano a Parigi sempre con Raffaele Paganini che è attualmente in Tournèe. Nel 2011 apre una scuola di Danza a Roma “L’Etoile della Danza” che gestisce insieme all’immancabile Raffaele Paganini.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: