Cultura e Musica

Risplendono gli antichi borghi

È in pieno svolgimento la sesta edizione di “Antichi borghi di Liguria”, a cura di Music Liguria International. Come tutti gli anni, l’idea è far svolgere eventi nel cuore più antico dei paesi che aderiscono all’iniziativa, con grandi interpreti che per una serata si affiancheranno a giovani artisti di talento.La rassegna estiva 2012, che si pregia da alcuni anni della targa d’argento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, è iniziata lo scorso 1° giugno a Dolceacqua e terminerà il 9 settembre a Pietra Ligure. In tutto 21 serate, di cui 13 nella nostra provincia, suddivise fra momenti d’operetta e opera, musica classica, lirica, leggera, jazz, pop-rock ed un evento di cabaret.

 

Il primo appuntamento utile è a Borghetto Santo Spirito, all’Arena Estiva, Cinema Vittoria, il 12 luglio alle ore 21.30, per il Gran Concerto d’Estate “Notte Viennese”, con l’Orchestra Femminile “Wiener Waltz” e la partecipazione del soprano Angelica Cirillo (foto). Quindi ci spostiamo a Villanova d’Albenga, in piazza Mazzini, il 19 luglio alle 21 per un “Concerto nel borgo: Cantando sotto le stelle”. Sul palco il Maestro Andrea Albertini al pianoforte ed il soprano Cirillo. La musica leggera ci attende a Ceriale, in piazza della Vittoria, martedì 24 luglio alle 21: “Lo chiamavano Mimì”, omaggio a Domenico Modugno. Sul palco Francesco Zino (voce), Maurizio Ganora (piano e tastiere), Paolo Ceccatelli (basso), Marco Scarano (batteria), Elisabetta Rossi (pianoforte e coro), Cristina Ajassa e Sara Ricotta (coro). Il 26 luglio avremo due possibilità. Potremo ritornare a Villanova d’Albenga, sempre in piazza Mazzini, alle ore 21, per l’unico spettacolo di cabaret della rassegna. Ad attenderci ci sarà Renzo Sinacori, dell’area Zelig, siciliano di nascita e ligure d’adozione, in: “Non ho lo sguardo dubbioso, sono meridionale…”. Ma potremo anche fermarci a Borghetto Santo Spirito, e scegliere un evento di musica lirica, alle 21,30, all’Arena Estiva, Cinema Vittoria, che d’incanto si trasformerà in un salotto partenopeo: “Omaggio a Napoli”. Sul palco, il tenore Mauro Pagano, il baritono Massimiliano Viapiano, ed il quartetto “Intermezzo Quartet”, con il M° Andrea Albertini al pianoforte; voce recitante di Franco La Sacra. Per la provincia di Savona il mese termina con la tappa ad Alassio, il 28 luglio alle 21, in piazza Partigiani: “5 A.M.”, con Andy Gravish e Michael Campagna Quintet. Una serata di jazz con Gravish, Campagna, Alessandro Collina, Rodolfo Cervetto e Marc Peillon. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.

Laura Sergi

 

 

 

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: