Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

Rissa in via Chiodo, parla madre aggredito

Aumentano in tutto il comprensorio savonese gli episodi di microcriminalità  che tengono costantemente in allerta le forze dell’ordine. L’ultimo si è  verificato  questa  notte  in via Chiodo, a Savona, vicino al porto e ha coinvolto un uomo italiano di 41 anni aggredito da due persone per il momento sconosciute. A raccontare l’episodio, con tanto di foto del figlio medicato al S.Paolo, Elena Fedi, madre di Fabio, la persona presa a calci e pugni: “Mio figlio- si legge nel post- ha subito un vero pestaggio nel tentativo di difendere una ragazza presa di mira dai due malintenzionati. Lui si è  difeso come ha potuto, ma purtroppo ha dovuto soccombere “. Nelle ultime  settimane  altri fatti di piccola ma pericolosa  delinquenza si sono verificati anche nel ponente ligure.

Nella foto, via Chiodo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: