Musica

Salute e benessere per tutti? Cimento invernale!

La settima edizione della Settimana Blu è ormai entrata a far parte dei tradizionali appuntamenti della città di Savona. L’evento, promosso dall’Associazione Nuotatori del Tempo Avverso, e patrocinato dal Comune di Savona – Assessorato all’Ambiente e Mare e Assessorato al Decentramento – affronterà quest’anno il tema della salute e del benessere, come risorsa che il nostro ambiente marino ci mette a disposizione tutto l’anno. Dichiara l’Assessore all’Ambiente Jorg Costantino: Anche quest’anno patrociniamo questa importante iniziativa, che valorizza un’attività riconosciuta anche dalla medicina ufficiale perché fa bene alla salute. Ci piacerebbe che ad essa si associassero anche i bagni marini di Savona, in virtù del suo grande valore per il benessere dell’individuo e per la socializzazione”.

“Mi fa piacere – dichiara l’Assessore ai Quartieri, Decentramento e Partecipazione Sergio Lugaro – appoggiare la Settimana Blu, che ha un grande valore in termini di socializzazione della nostra comunità e anche tenendo conto della sede – la SMS Furnaxi – in cui si svolge il cimento, un luogo già protagonista nei mesi estivi dello Scaletto senza Scalini e ora anche protagonista del mare in inverno”. Dichiara il Dott. Roberto Giuria, Presidente dell’Associazione Nuotatori del Tempo Avverso e Professore all’Università di Genova: “In questi anni che ci hanno portato alla settima edizione della Settimana Blu, abbiamo esplorato le diverse componenti del fenomeno cimento invernale e ad oggi abbiamo ottenuto un quadro completo che ci permette di avere elementi più chiari per dimostrare che, questa esperienza, porta ad un benessere psicofisico delle persone. Il cimento è un valore aggiunto, un’esperienza salutare per l’individuo e per la comunità, grazie alla socializzazione ed allo spirito di solidarietà che si viene a creare in queste occasioni. Il cimento è una pratica in voga da 50 anni, a Savona ha preso il via nel 1962. I cimentisti purtroppo sono stati considerati per anni una sorta di persone esibizioniste e in un qualche modo folli e temerari. Negli ultimi anni anche la medicina ufficiale ha riconosciuto il valore benefico dei cimenti, quindi il campo d’azione si è esteso al mondo sportivo e scientifico. Durante il cimento non c’è lo stress agonistico, perché ognuno è vincitore con se stesso. C’è solo uno stress positivo: per l’organismo e per lo spirito.”

La Settimana Blu comprende:
ATRIO COMUNALE
Dal 30 gennaio al 5 febbraio mostra fotografica “Cimenti invernali! Una cura storica”.
SALA MOSTRE PALAZZO DELLA PROVINCIA
4 febbraio ore 15,00 conferenza “Salute e benessere per tutti? Cimenti invernali! Una cura storica”.
CIMENTO
5 febbraio ore 10,30 bagno in mare presso la Società di Mutuo Soccorso Furnaxi, spiaggia lo Scaletto dei Pescatori con rinfresco offerto dalla SMS ai partecipanti.

Angelo Damiani

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: