Sport

Savona-Renate, partita doppia

Savona – La salvezza si gioca da tempo su due fronti, quello societario e quello sportivo. In attesa di nuove sul versante cordata-curatore, occupiamoci della partita di domenica, che vedrà il Savona opposto al Renate per la trentesima giornata di campionato. Dopo il turno infrasettimanale di mercoledì, rimangono ancora nove gare da giocare; il Savona ha sfuttato nel migliore dei modi la prima delle due partite casalinghe, battendo il quotato Poggibonsi, che non perdeva dalla 22^, quando venne sconfitto dall’Entella a Chiavari, ed era reduce da quattro vittorie ed un pareggio nelle cinque successive partite.

I biancoblu, nonostante siano scesi in campo largamente rimaneggiati, hanno dimostrato ancora una volta una determinazione encomiabile, riuscendo nell’ultima mezzora di gioco, a neutralizzare uno dei migliori attacchi del girone. Tutti hanno dato il massimo, con una nota di merito in più per Adil Mezgour, autore della solita generosa prestazione, suggellata da due reti spettacolari, e per Luca Cattaneo,che, correndo per tre, nel finale di partita ha letteralmente sbriciolato il centrocampo toscano. Va detto comunque che i giallorossi del Poggibonsi hanno dimostrato di possedere un gioco offensivo di ottima qualità, ma contro la grinta messa in campo dal Savona mercoledì, c’è stato ben poco da fare. L’avversario di domenica, il Renate, nel quale gioca l’ex savonese Praino, è reduce dalla vittoria di misura sul Bellaria ed è da prendere con le molle. Fra gli striscioni saranno nuovamente a disposizione di Corda Molino e Giorgione, che hanno scontato la squalifica, mentre è in forse la presenza di Buglio. E la lista degli infortunati rimane comunque molto lunga; rientrerà forse Pigoni? Squalificato, invece, Terzoni, in dubbio Aresti. Ecco la classifica, modificata per le penalizzazioni di tre punti al Savona ed uno al Montichiari, ed il programma di domenica.
Classifica: Casale 54; San Marino 51; Cuneo 50; Rimini 48; Entella 45; Treviso 44; Poggibonsi 42; Santarcangelo 40; Renate 39; Pro Patria e Borgo a Buggiano 37; Alessandria 36; Savona 34; Bellaria 33; Mantova e Giacomense 32; Montichiari 31; Sambonifacese 25; Lecco 20; Valenzana 19.
Le partite di domenica 11 marzo: Bellaria-Alessandria; Casale-Borgo a Buggiano; Cuneo-Montichiari; Giacomense-Santarcangelo; Lecco-San Marino; Poggibonsi-Mantova; Pro Patria-Entella; Rimini-Treviso; Savona-Renate; Valenzana-Sambonifacese.
I recuperi da effettuare: Bellaria-Mantova; Rimini-Poggibonsi; Giacomense-San Marino; Treviso-Valenzana.
I successivi impegni dei biancoblu: 18 marzo, Alessandria-Savona. 25 marzo, Savona-Casale

Filippo de Nobili

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: