Musica

Savona si promuove con Ricette di Famiglia

Due settimane di “full immersion” televisiva con le eccellenze enogastronomiche e paesaggistiche della provincia di Savona. Tutte le mattine, tra le 10,50 e le 11,30, su Rete4, va in onda “Ricette di famiglia”, la popolare trasmissione condotta da Davide Mengacci e Michela Coppa che propone, sino a inizio giugno, la scoperta (o riscoperta) delle specialità del territorio, su iniziativa della Camera di Commercio di Savona e con la collaborazione delle amministrazioni comunali e delle associazioni di categoria del turismo.

Questa settimana vanno in onda le puntate che hanno come scenario Finale Ligure e Alassio, mentre tra lunedì 28 maggio e sabato 2 giugno le “location” saranno quelle di Celle Ligure e Millesimo. Ma sarà tutta la provincia ad essere protagonista con i propri monumenti e le sue grandi suggestioni naturali, dalla fortezza del Priamàr alle spiagge più spettacolari e alle calette più esclusive, dalle ceramiche d’arte ai vetri di Altare, dalle palestre di roccia ai fiori di Albenga, alle grotte di Tirano.  Sfida televisiva con Savona protagonista anche alla “Prova del cuoco”, la trasmissione di cucina condotta da Antonella Clerici su Rai 1. Giovedì 24 maggio, alle 12, nello scontro per il primo posto, la Liguria con il ristorante di Borgio Verezzi “La Caxetta” se la vedrà con il ristorante “Sandrigo” in provincia di Vicenza. Il piatto della sfida sarà composto da maltagliati al basilico con pesto di noci al mortaio, verdure ripiene alla ligure fritte e punte di asparago violetto di Albenga. E dalla Regione un appello dell’assessore al turismo, Angelo Berlangieri a sostenere la Liguria, con il televoto, attraverso sms componendo il numero 4784781 cod 2 o da telefono fisso 894222 cod 2. Per far conoscere a tutti i tipici prodotti liguri mamma Elda, insieme alla figlia Cinzia, titolari del ristorante porteranno in trasmissione in omaggio le ciliege di Castelbianco, paesino sopra Albenga, una torta alla crema di basilico di Finale Ligure e le tipiche verdure liguri dell’orto.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: